Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Pizzicati ad Olbia 5 furbetti del ticket
Red 6 ottobre 2018
Nell’ambito del settore della tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle del Comando Provinciale di Sassari hanno individuato cinque persone che hanno usato false autocertificazioni relative al reddito per usufruire dell’esenzione dal pagamento del ticket sanitario
Pizzicati ad Olbia 5 furbetti del ticket


OLBIA - Nell’ambito del settore della tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle del Comando Provinciale di Sassari hanno individuato cinque persone che hanno usato false autocertificazioni relative al reddito per usufruire dell’esenzione dal pagamento del ticket sanitario. In particolare, l’azione dei finanzieri del Gruppo di Olbia è stata orientata alla verifica della sussistenza dei requisiti previsti per l’accesso al beneficio, verificando la corrispondenza tra quanto dichiarato con autocertificazione della propria consistenza reddituale e quanto censito dalle banche dati in uso al Corpo.

Le attività ispettive hanno permesso di accertare che la situazione economica dei controllati non rientrava nei parametri per cui è prevista la concessione del beneficio pubblico. Il reddito dei rispettivi nuclei familiari superava i limiti previsti per l’accesso al beneficio e pertanto le domande inoltrate sarebbero state respinte.

Infatti, i militari del Gruppo di Olbia hanno rilevato che quattro italiani ed un rumeno, tutti residenti nella circoscrizione del Reparto, hanno avuto accesso all’esenzione dal pagamento del ticket per prestazioni farmaceutiche e medico specialistiche, sottraendosi in toto alla prevista partecipazione alla spesa del Servizio sanitario regionale. I responsabili, cui è stata irrogata una sanzione pari, al massimo, al triplo del beneficio conseguito, dovranno ora rimborsare il costo della prestazione non pagata.
19/10/2019
I militari della Guardia di finanza di Palau hanno scoperto una società cooperativa che ha impiegato diciannove lavoratori senza alcuna copertura previdenziale ed in assenza delle previste comunicazioni della data di inizio del rapporto lavorativo
18/10/2019
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch hanno concluso un controllo nei confronti di un imprenditore agricolo di Pula
19/10/2019
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch e quelli della Tenenza di Iglesias hanno individuato due persone, una di Villa San Pietro e l’altra di Sant´Antioco, che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario
18/10/2019
Ieri notte, la Polizia di Stato, nel corso degli ordinari servizi di controllo del territorio predisposti dal questore di Nuoro Massimo Alberto Colucci, finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha denunciato a piede libero un giovane nuorese trovato in possesso di marijuana
18/10/2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, la Seconda Compagnia di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di un professionista operante nel settore legale, che non ha dichiarato, per gli anni d’imposta 2016 e 2017, ricavi per oltre 186 mila euro, omettendo per tali annualità la presentazione delle dichiarazioni obbligatorie e qualificandosi quindi come “evasore totale”
18/10/2019
Il potenziamento di queste attività vicino alle scuole rientra nel progetto “Scuole sicure”, avviato il primo ottobre, finanziato dal Ministero dell´Interno, che ha permesso al Comando di disporre di risorse aggiuntive per intensificare le attività investigative
18/10/2019
Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità
18/10/2019
Nell’ambito delle attività a tutela della spesa pubblica e di contrasto alle frodi comunitarie, le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri, in applicazione di una misura cautelare disposta dalla giudice per le indagini preliminari di Cagliari, hanno eseguito il sequestro preventivo di 86.664euro nella disponibilità di un imprenditore agricolo di Sanluri
18/10/2019
La Polizia di Stato ha denunciato un 36enne residente in provincia di Nuoro, ma di fatto domiciliato in provincia di Sassari, resosi responsabile del reato di detenzione di materiale pedopornografico e adescamento di minorenne
© 2000-2019 Mediatica sas