Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizieoristanoCronacaSoccorsi › Barca alla deriva a Tharros: soccorsi
S.O. 13 maggio 2019
Provvidenziale l´intervento degli uomini della Guardia Ciostiera di Oristano che hanno prestato immediato soccorso, portando in salvo i due diportisti ormai alla deriva del mare
Barca alla deriva a Tharros: soccorsi


ORISTANO - Nella giornata di domenica, poco dopo le 16, la Sala Operativa della Capitaneria di porto – Guardia Costiera – di Oristano è stata allertata dal conduttore di un’unità da diporto con il motore in avaria, tramite il numero BLU 1530. In particolare, nel pomeriggio è stato prestato soccorso ad una unità da diporto di circa 4 metri con due persone a bordo, con motore in avaria nelle acque in prossimità delle rovine di Tharros.

L’unità alla deriva, in balia della corrente e del vento, si dirigeva sempre più a largo. Prontamente è stato disposto dalla Sala Operativa l’intervento della dipendente motovedetta CP 307, che a seguito di specifica operazione di ricerca ha individuato e raggiunto l’unità con le due persone a bordo in pericolo.

La prontezza dell’intervento e la professionalità del personale della Guardia Costiera intervenuto, ha consentito il rientro in sicurezza nel Porticciolo Turistico di Torre Grande dell’unità da diporto in difficoltà. Dalla Guardia Costiera ricordano l'importanza del numero 1530 da contattare nei momenti di difficoltà in mare.
Commenti
19/10/2019
All´imbrunire di venerdì, la Guardia costiera di Olbia ha captato la richiesta d´aiuto di una barca a vela di 23metri, che era in navigazione dal capoluogo gallurese alla volta di Arbatax, ma che ha imbarcato acqua a 10miglia circa ad este del Golfo di Orosei
© 2000-2019 Mediatica sas