Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › Porto Torres: valutazione intercomunale per i dipendenti
M.P. 22 maggio 2019
Oggetto di discussione della commissione Bilancio convocata dal presidente Carlo Marongiu, l’argomento mercoledì 29 maggio passerà al vaglio del consiglio comunale per l’approvazione finale
Porto Torres: valutazione intercomunale per i dipendenti


PORTO TORRES - Si alla convenzione per la gestione del Nucleo di valutazione sull’operato attivo dei dipendenti del Comune di Porto Torres. L’organismo è composto da nove Comuni dell'area vasta, l'Ente Parco dell'Asinara e la Rete metropolitana del Nord Sardegna. Oggetto di discussione della commissione Bilancio convocata dal presidente Carlo Marongiu, l’argomento mercoledì 29 maggio passerà al vaglio del consiglio comunale per l’approvazione finale.

Il Nucleo di valutazione sarà composto da due componenti esperti esterni ai Comuni, scelti tra professionisti altamente qualificati e con una esperienza di almeno 5 anni nel campo del management, nella pianificazione e nella organizzazione e gestione del personale. Il Ndv opera inoltre in posizione autonoma sia rispetto agli organi di governo sia rispetto ai responsabili della gestione, mentre risponde ai sindaci (o rappresentanti legali) degli enti aderenti alla convenzione.
19/10/2019 video
Il delegato al progetto di Cittadinanza attiva nell´Esecutivo di Alghero, Emiliano Piras, chiama a raccolta i numerosi cittadini impegnati nella cura dei quartieri urbani ed i lavori di piccola manutenzione e decoro. «Il vostro è un impegno fondamentale perchè arrivate dove il Comune non riesce» sottolinea l´assessore all´Urbanistica che ringrazia quanti dedicano il proprio tempo per far risplendere Alghero. Ieri la riunione pubblica nelle sale del Quarter, allo studio la possibilità di ampliare le agevolazioni alle imprese. L´intervista con Emiliano Piras
18/10/2019
L´Amministrazione comunale di Alghero corre ai ripari. Il degrado dilagante nel territorio rischia di vanificare gli sforzi. Raddoppiano le sanzioni per gli incivili. Controlli serrati: si parte dal quartiere di Sant´Agostino
© 2000-2019 Mediatica sas