Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizienuoroCronacaArresti › Teti: arrestato 40enne
Red 23 maggio 2019
L’uomo era destinatario dell’ordine di carcerazione in relazione alla condanna di due anni e nove mesi di reclusione per reati di produzione e traffico di sostanze stupefacenti
Teti: arrestato 40enne


TETI - I Carabinieri della Stazione di Teti hanno tratto in arresto un 40enne, già noto alle Forze dell'ordine, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica nel Tribunale di Oristano. L’uomo era destinatario dell’ordine di carcerazione in relazione alla condanna di due anni e nove mesi di reclusione per reati di produzione e traffico di sostanze stupefacenti.

I militari della locale Stazione hanno rintracciato il 40enne e lo hanno accompagnato in caserma e, dopo le formalità di rito, è stato associato alla Casa circondariale di “Badu e Carros”, a Nuoro. Questo risultato è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.
10:43 video
Provvidenziale il servizio del Reparto Prevenzione Crimine “Sardegna”. La piantagione si trovava in località Gullei. 461 piante di altezza variabile fino a 90 centimetri circa. Le immagini della Questura di Nuoro
21:03
Gli agenti della Polizia di Stato di Olbia, nell’ambito di servizi di contrasto della criminalità diffusa, riguardanti principalmente la prevenzione dei reati predatori e dello spaccio di sostanze stupefacenti, ed immigrazione clandestina, nell’ultimo periodo hanno intensificato i servizi
20/8/2019
Gli agenti della Polizia locale del Comune di Sassari hanno arrestato ieri, un 31enne già noto alle Forze dell´ordine. Nei giorni scorsi, l´uomo era stato arrestato dai Carabinieri, perché aveva usato carte clonate per fare acquisti
19/8/2019
Blitz della Polizia di Stato nel Nuorese per una vasta operazione antidroga. Dalle prime luci dell’alba, un centinaio di poliziotti della Questura di Nuoro, con l’ausilio delle Squadre Mobili di Cagliari, Oristano e Sassari, del Reparto Prevenzione crimine e di unità cinofile, sono stati impegnati nell’operazione
© 2000-2019 Mediatica sas