Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroCulturaScuola › Tradurre il greco premia un´algherese
Red 30 maggio 2019
Rebecca Brooks, alunna della classe II A del Liceo Classico “G.Manno”, ha vinto la nona edizione del “Certamen Aspronianum”, gara di traduzione dal greco organizzata annualmente dal Liceo “Asproni” di Nuoro
Tradurre il greco premia un´algherese


ALGHERO - Rebecca Brooks, alunna della classe II A del Liceo Classico “G.Manno”, ha vinto la nona edizione del “Certamen Aspronianum”, gara di traduzione dal greco organizzata annualmente dal Liceo “Asproni” di Nuoro. Nel nono anno di vita della manifestazione, cinque alunni del Manno, scelti tra le eccellenze del secondo anno del liceo, hanno avuto la possibilità di vivere l’esperienza di una gara di traduzione dal greco con altri cinquantaquattro studenti provenienti da tutti i licei classici della Sardegna, condividendo con essi l’impegno, l’eccitazione e tutte le forti emozioni che un confronto di questo tipo può offrire.

Carlotta Camerada ed Alessandra Salis (classe II B), Rossella Masala e Francesca Stanzione (II A), sono le studentesse del Manno che, con Brooks, hanno avuto la possibilità, grazie ai loro meriti, di partecipare al Certamen Aspronianum, manifestazione di grande prestigio che quest’anno ha proposto la traduzione di un brano di Senofonte, autore tra i più temuti dagli studenti in gara. Un risultato davvero eccellente quello di Rebecca Brooks, alunna stimata da compagni ed insegnanti per la serietà con cui si dedica allo studio in tutte le materie, sempre pronta a partecipare con entusiasmo alle numerose competizioni culturali, che il Manno propone ai propri alunni.

Da ricordare la partecipazione dell’alunna algherese alle Finali regionali delle Olimpiadi di italiano. Grande soddisfazione del preside del Liceo algherese Antonio Uda e di tutti gli insegnanti dell'istituto, che sostengono l’importanza di incoraggiare e sostenere nella scuola, la partecipazione ad eventi, manifestazioni e concorsi che valorizzano e gratificano il lavoro dei docenti e l’impegno degli alunni e, nel caso specifico dei Certamen di latino e greco, sottolineano in particolare come il valore della cultura classica sia ancora sentito e riconosciuto anche dalle giovani generazioni.

Nella foto: un momento della premiazione
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas