Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroPoliticaOpere › Mario Bruno risuona la sveglia. «La Regione incalzi il Governo»
S.O. 4 giugno 2019
Il primo cittadino di Alghero suona la sveglia a Cagliari affinché si faccia pressione sul Governo: «Anche la Regione riprenda in mano velocemente il dossier e chieda l´inserimento dell´infrastruttura nella prossima riunione del Cipe»
Mario Bruno risuona la sveglia
«La Regione incalzi il Governo»


ALGHERO - Dopo quattro mesi di sostanziale silenzio, si riaccendono i riflettori sul completamento della strada a quattro corsie tra Alghero e Sassari. Così, dopo il sopralluogo di lunedì del neo assessore alle Opere pubbliche della Regione con i candidati sindaco di destra, è il Primo cittadino di Alghero a dare la sveglia negli uffici cagliaritani. «Bene l'orientamento emerso a Roma di commissariare la struttura per snellire l'iter di realizzazione dell'ultimo lotto della Sassari-Alghero, ma non bisogna perdere altro tempo. Anche la Regione riprenda in mano velocemente il dossier e chieda l'inserimento dell'infrastruttura nella prossima riunione del Cipe».

«Dopo le forti pressioni del territorio e delle associazioni di categoria, quelle dei Comuni e degli Algheresi, il parere favorevole del Ministero per i Beni e le Attività culturali e l’orientamento della commissione Via che certifica quanto sostenuto da sempre da Comune, Rete Metropolitana e dalla stessa Regione Sardegna, ci sono tutte le condizioni perché non si perda altro prezioso tempo e si porti a compimento un'opera strategica per il territorio, indispensabile per l'economia e la sicurezza». Così il sindaco di Alghero, Mario Bruno, che chiede di accelerare le procedure, interessare con decisione l'Anas per riportare immediatamente il progetto alla definitiva autorizzazione ed al successivo appalto.

«Dopo aver atteso anni, passano le settimane e i mesi. Al via libera del Ministero al completamento dell'opera del febbraio scorso, infatti, non sono seguiti finora altri passi in avanti sostanziali. E' ora che anche il Presidente della Regione incalzi il Governo in modo da non arrivare alla fine dell'anno e rischiare ancora di perdere un finanziamento ottenuto con forza all'interno dello sblocca-Italia del Governo Renzi» conclude il sindaco Mario Bruno.

Nella foto: uno dei numerosi incontri del sindaco di Alghero con i rappresentanti delle associazioni imprenditoriali per la Sassari-Alghero
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas