Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroCulturaAmbiente › Libreria Cyrano: la natura in primo piano
Red 18 giugno 2019
Giovedì sera, la libreria in Via Vittorio Emanuele 11, ad Alghero, dedica una serata alla natura della Sardegna. Protagonista della serata sarà il fotografo naturalista Renato Brotzu. Interverrà con l´autore Giuseppe Izza
Libreria Cyrano: la natura in primo piano


ALGHERO - Giovedì 20 giugno, alle 19, la Libreria Cyrano, in Via Vittorio Emanuele 11, ad Alghero, dedica una serata alla natura della Sardegna. Protagonista della serata sarà il fotografo naturalista Renato Brotzu che, partendo dai suoi libri sull'argomento, guiderà il pubblico in un viaggio alla scoperta di funghi, alberi e erbe dell'Isola. Interverrà con l'autore Giuseppe Izza.

Brotzu ha studiato micologia a Trento ed è autore di numerose pubblicazioni sui funghi della Sardegna. Fotografo naturalista, ha fatto della ricerca sul campo il punto centrale della sua attività. Di recente, ha scoperto nella Riserva naturale di Monte Arcosu una nuova specie di fungo del genere Ramaria che ha battezzato Ramaria arcosuensis.

Il suo archivio fotografico è ricco di migliaia di immagini di funghi, fiori ed ambienti naturali della Sardegna. Direttore della collana “Quaderni di natura”, della editrice Il Maestrale, è autore dei volumi “Guida ai funghi della Sardegna”, “Fiori spontanei della Sardegna” ed “Alberi, arbusti ed erbe della Sardegna”.
Commenti
11:12
I 4.654.000euro stanziati dalla Giunta regionale per favorire, tra le altre cose, la minore produzione di rifiuti, la bonifica di siti inquinati, il recupero di aree degradate ed altri investimenti di tipo ambientale
23:54
Si insedierà domani mattina, nella Sala convegni della Presidenza della Regione autonoma della Sardegna, in Viale Trento 69, il “Group of auditors”, l’organo di supporto all’Autorità di Audit del “Programma Eni Cbc Med 2014-2020”, che vede nuovamente la Sardegna esercitare un ruolo da protagonista come autorità di gestione anche per il ciclo di programmazione in corso
© 2000-2019 Mediatica sas