Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziesardegnaCronacaIncendi › Incendi nell´Isola: mezzi in azione
Red 19 giugno 2019
Ieri, due incendi hanno richiesto l’intervento dei mezzi aerei del Servizio regionale coordinati dal Corpo forestale. Il primo, in località Punta Burroni, nelle campagne di Santadì. Il secondo, in località Cuccuru Virdes, nell´agro di Irgoli
Incendi nell´Isola: mezzi in azione


CAGLIARI – Ieri (martedì), due incendi hanno richiesto l’intervento dei mezzi aerei del Servizio regionale coordinati dal Corpo forestale. Il primo, in località Punta Burroni, nelle campagne di Santadì. Il secondo, in località Cuccuru Virdes, nell'agro di Irgoli. Oggi, invece, è stato avviata un'attività di controllo del territorio con la ricognizione da parte dei velivoli di stanza nelle basi regionali, nelle zone soggette a maggior criticità e rischio e nelle località a forte concentrazione turistica, per individuare e sopprimere con la massima celerità i principi d'incendio che dovessero verificarsi.

A Punta Burroni è intervenuto un elicottero proveniente dalla base elicotteri del Corpo forestale di Marganai. Il fuoco ha percorso circa 0,1ettari di vegetazione di macchia bassa. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale della Forestale, coadiuvati da una squadra di volontari della Protezione civile di Santadi. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 12.40.

A Cuccuru Virdes, è intervenuto un elicottero proveniente dalla base elicotteri del Corpo forestale di Farcana. Il fuoco ha percorso circa 2ettari di vegetazione di aree agricole (uliveti ed eucalipti) minacciando un'area boscata. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale della Forestale della Stazione di Orosei, coadiuvati da una squadra dei Vigili del fuoco di Nuoro, una squadra di volontari della Protezione civile di Galtellì ed una squadra di Forestas di Orosei. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 14.
12/10/2019
Sarebbe stato un residuo di sigaretta ancora accesa a causare il rogo che due anni e mezzo fa hanno bruciato la palazzina, lasciando senza casa una cinquantina di famiglie. Circa 10milioni di euro i danni stimati
12/10/2019
Come giovedì, anche ieri l´Isola è stata ferita da troppi roghi. Di questi, due hanno richiesto l’intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale, nelle campagne di Gairo e di Esporlatu
© 2000-2019 Mediatica sas