Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroCronacaCronaca › Femminicidio di Alghero, tensione in tribunale
S.O. 9 luglio 2019
Attimi di tensione questa mattina prima dell´udienza davanti al Gup di Sassari Michele Contini. Si va verso un processo a porte chiuse col rito abbreviato. Prossima udienza il 10 settembre
Femminicidio di Alghero, tensione in tribunale


ALGHERO - Attimi di tensione questa mattina nel Tribunale di Sassari, prima dell'udienza davanti al Gup Michele Contini. Marcello Tilloca (nella foto), l'uomo di 42 anni che ha ucciso la moglie, Michela Fiori, il 23 dicembre dello scorso anno ad Alghero, infatti, quando ha incrociato i familiari della vittima avrebbe rivolto loro sguardi e pronunciato frasi di sfida facendo comprensibilmente scaldare gli animi.

Nel corso dell'udienza il giudice ha ammesso la costituzione di parte civile dei familiari di Michela Fiori. Si tratta del fratello, la madre e la nonna. Si riserverà invece di decidere nelle prossime settimane l'ammissione di due associazione: la "Rete delle donne" di Alghero e "Al posto tuo" di Torino, rappresentate rispettivamente dagli avvocati Gavinuccia Arca e Loredana Gemelli.

Tutto lascia intendere che si procederà verso un processo a porte chiuse con rito abbreviato, che in caso di condanna garantirà uno sconto di pena di un terzo. La prossima udienza è fissata per il 10 settembre, gionata in cui il giudice scioglierà le riserve sull'ammissibilità delle due associazioni come parte civile e sarà formalizzata la scelta dell'abbreviato. L'uomo è attualmente rinchiuso nel carcere di Bancali (Sassari).
11/11/2019
La Guardia Costiera di Golfo Aranci, dopo le indagini condotte dagli uomini al comando del tenente di Vascello Angelo Filosa, ha restituito ad un pescatore locale 195 nasse, che gli erano state sottratte illecitamente da malviventi
14:46
I Vigili del fuoco del Distaccamento di Via Napoli, ad Alghero, sono intervenuti con un´autopompa ed un pick-up per mettere in sicurezza un balconcino che dava sul cortile interno del palazzo
11/11/2019
Sabato, durante la manifestazione Cortes Apertas, la Polizia di Stato ha deferito all’Autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti una giovanissima ragazza residente in città
11/11/2019
Operazione da parte della Corpo forestale nell´area industriale di Ottana. Oggi, i forestali hanno sequestrato una discarica di rifiuti tossici interrati. Dalla zona erano sparite 9mila tonnellate di ceneri pesanti, risultato di rifiuti chimici industriali ed ospedalieri bruciati
© 2000-2019 Mediatica sas