Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Sequestrati ad Olbia 660kg di tonnetto striato
Red 9 luglio 2019
Intensa attività per il Nucleo centrale ispettori pesca della locale Direzione marittima, coadiuvati dal Centro controllo nazionale pesca del Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto, iniziata alle prime ore dell’alba di venerdì e terminata oggi pomeriggio
Sequestrati ad Olbia 660kg di tonnetto striato


OLBIA - Intensa attività per il Nucleo centrale ispettori pesca della Direzione marittima di Olbia, coadiuvati dal Centro controllo nazionale pesca del Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto, iniziata alle prime ore dell’alba di venerdì e terminata oggi pomeriggio (martedì), con il sequestro di circa 660chilogrammi di tonnetto striato (katsuwonus pelamis) e l’elevazione di un'ingente sanzione amministrativa. Il prodotto ittico sequestrato è stato trovato a bordo di una motonave frigorifera, proveniente da un Paese extraeuropeo, ormeggiata al Molo Cocciani di Olbia.

Lo stesso è poi stato sottoposto a continua attività da parte degli ispettori del 15esimo Ccap, coordinati dal direttore marittimo Maurizio Trogu, che hanno ispezionato circa 578mila chilogrammi di tonno Pinna gialla (Thunnus albacares) pescato nell’Oceano Indiano (Zona Fao 51). Grazie all’ispezione del team di controllo messo in campo dall’Autorità marittima, al termine dello svuotamento delle stive, sono stati rinvenuti 660chilogrammi di tonnetto striato privi dei previsti certificati internazionali di cattura che ne possano attestare la provenienza e tracciabilità, che rappresentano gli elementi fondamentali ai sensi della normativa europea e nazionale e pertanto sono stati posti sotto sequestro.

«Si tratta di un’operazione assolutamente inedita sul territorio nazionale - ha dichiarato il capitano di Vascello Trogu - in quanto, per la prima volta, sono stati effettuati controlli sull’importazione di prodotti ittici da un Paese extracomunitario attraverso il trasporto via mare utilizzando una nave frigorifera». Le attività si sono svolte in piena efficienza in modo tale da non arrecare ritardi alla compagnia di navigazione, che proseguirà il proprio viaggio alla volta di un porto spagnolo.
11/11/2019
La Guardia Costiera di Golfo Aranci, dopo le indagini condotte dagli uomini al comando del tenente di Vascello Angelo Filosa, ha restituito ad un pescatore locale 195 nasse, che gli erano state sottratte illecitamente da malviventi
14:46
I Vigili del fuoco del Distaccamento di Via Napoli, ad Alghero, sono intervenuti con un´autopompa ed un pick-up per mettere in sicurezza un balconcino che dava sul cortile interno del palazzo
11/11/2019
Sabato, durante la manifestazione Cortes Apertas, la Polizia di Stato ha deferito all’Autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti una giovanissima ragazza residente in città
11/11/2019
Operazione da parte della Corpo forestale nell´area industriale di Ottana. Oggi, i forestali hanno sequestrato una discarica di rifiuti tossici interrati. Dalla zona erano sparite 9mila tonnellate di ceneri pesanti, risultato di rifiuti chimici industriali ed ospedalieri bruciati
© 2000-2019 Mediatica sas