Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroCulturaLingue › Dinar per la Llengua con Claudio Gabriel Sanna
Red 16 luglio 2019
Sabato, la Plataforma per la llengua ha proseguito le celebrazioni per i suoi venticinque anni di attività con l’accompagnamento dell’artista algherese, che ha cantato con il trio Rall, Josep Cols al piano ed Andreu Ubach alla batteria verticale e percussioni
Dinar per la Llengua con Claudio Gabriel Sanna


ALGHERO - Sabato, la Plataforma per la llengua ha proseguito le celebrazioni per i suoi venticinque anni di attività con il “Dinar per la llengua” con l’accompagnamento dell’artista algherese Claudio Gabriel Sanna, che ha cantato con il trio Rall, Josep Cols al piano ed Andreu Ubach alla batteria verticale e percussioni. L’algherese è sempre presente nelle attività dell’associazione che promuove il catalano in tutto il dominio linguistico, los “dinars” sono iniziati proprio in questa città il 25 aprile, con la “Paella per la llengua” offerta nella piazza de Lo Quarter con il concerto di Quico Pi de la Serra e Maria del Mar Bonet, all’interno del Festival BarnaSants.

L’evento di sabato si é svolto in un luogo emblematico, Vall-de-roures a la comarca del Matarranya, al Baix Aragó, conosciuta come Franja de Ponent, che si trova al confine con la Catalogna. Pranzo e concerto facevano parte del programma della 29esima “Trobada cultural del Matarranya a Vall-de-roures”, con diverse attività e laboratori, coordinata dall’Associazione culturale Matarranya, organizzazione senza scopo di lucro che lavora per la difesa, la promozione e la dignità del catalano in questo territorio, che ha collaborato e continua a collaborare con la Plataforma per la llengua.

Nella foto: un momento del concerto
Commenti

© 2000-2019 Mediatica sas