Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroAmbienteParchi › Percorso emozionale Tomasiello: taglio del nastro
Red 25 luglio 2019
Sabato 3 agosto, Exploralghero, in accordo con il Parco di Porto Conte ed in collaborazione con Yes consulting, organizza l'inaugurazione del “Percorso emozionale G.Tomasiello” e la presentazione della visita virtuale ed interattiva di Casa Gioiosa, sede del Parco di Porto Conte
Percorso emozionale Tomasiello: taglio del nastro


ALGHERO – Sabato 3 agosto, alle 18.30, Exploralghero, in accordo con il Parco di Porto Conte ed in collaborazione con Yes consulting, organizza l'inaugurazione del “Percorso emozionale G.Tomasiello” e la presentazione della visita virtuale ed interattiva di Casa Gioiosa, sede del Parco di Porto Conte. Il Progetto, finanziato con fondi Por Sardegna Fesr 2014-2020 nell'ambito del Bando Cultur lab, è stato pensato per migliorare l'interattività della struttura museale partendo dalle parti multimediali di base già presenti, con strumentazioni e metodiche più innovative ed aggiornate e con l'utilizzo di Ict (virtual tour, app audio-video guida e realtà aumentata).

Queste innovazioni hanno riguardato il museo in senso stretto (gli spazi interni ed esterni di Casa Gioiosa, già sede e diramazione principale dell'ex Colonia penale agricola del Tramariglio), sia le aree di pertinenza esterna, per fare immergere completamente il visitatore nell'atmosfera dell'Istituto penale, anche lungo i percorsi, che gli stessi detenuti effettuavano per svolgere i lavori agricoli, favorendo la conoscenza e l'accessibilità del bene culturale concepito, in questo modo, come un continuum culturale ed ambientale. Grazie alla realtà aumentata, i presenti potranno fruire dei contenuti aggiuntivi ed arricchire la propria esperienza con il percorso multimediale.

In particolare, attraverso l'app progettata, il visitatore può interagire con l'ambiente circostante attraverso contenuti multimediali che amplificano l’esperienza sensoriale con contributi bidimensionali audiovisivi (video, foto ed audio) e simulazioni fumettistiche relativi alla storia ed ai personaggi della colonia penale. Il tutto, immersi nella natura.
Commenti
13:13
L´appuntamento organizzato da Legambiente Sardegna nel parco naturale regionale è da sabato 16 a lunedì 18 novembre ed è dedicato agli operatori turistici che poi, a Posada, incontreranno imprenditori, Istituzioni e portatori di interesse
© 2000-2019 Mediatica sas