Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroPoliticaAmministrazione › Ancora scintille sulla 4 Corsie
Red 14 agosto 2019
Non si placano polemiche e frecciate tra Centrodestra e Centrosinistra nel Consiglio comunale algherese. «Confrontiamoci in Consiglio», propone il gruppo consiliare Per Alghero. «Il Centrosinistra metta da parte le polemiche sterili e collabori con il sindaco Conoci e la Maggioranza», ribatte Forza Italia
Ancora scintille sulla 4 Corsie


ALGHERO - Non si placano polemiche e frecciate tra Centrodestra e Centrosinistra nel Consiglio comunale algherese. Sul tavolo, soprattutto, la querelle sulla 4 corsie Sassari-Alghero, la richiesta di Consiglio comunale aperto rigettata dal sindaco [LEGGI], le dinamiche al'interno della massima assise cittadina [LEGGI], amplificate dal botta e riposta che prosegue da ieri (martedì) a mezzo stampa.

«Fa piacere sentire finalmente la voce di Forza Italia [LEGGI], visto il totale silenzio dei consiglieri italoforzuti durante i lavori del Consiglio comunale. D’altronde - evidenziano i consiglieri comunali della lista Per Alghero Gabriella Esposito, Pietro Sartore e Mario Bruno - con dei consiglieri fantasma ci pare lineare la scelta di affidarsi a un ghost writer. Solo un piccolo invito, però, per il ghost writer, perché prima di scrivere inizi a studiare: scoprirebbe ad esempio che continuare a parlare di Ppr, quando anche il Ministero dei Beni culturali e il Ministero delle Infrastrutture hanno messo agli atti che il Ppr con il primo lotto della Sassari-Alghero a 4 corsie non c’entra nulla, è sintomo di non sapere di cosa si parla e scrive. Ribadiamo - concludono i consiglieri di Per Alghero - la nostra richiesta di Consiglio aperto, anche se iniziamo a temere vi sia un collegamento tra il fatto che si preferisca evitare di fare un consiglio aperto sulla 4 corsie e il mutismo selettivo dei consiglieri di Forza Italia».

«Basta con le polemiche insulse. Il Centrosinistra collabori a sciogliere i nodi che avvincono la realizzazione della 4 corsie e abbandonino idee di referendum fantasma, presidi sterili e Consigli comunali aperti costosi e inutili». Così, il Direttivo di Forza Italia replica a stretto giro di Forza a quanto dichiarato dai consiglieri di Per Alghero, «che insultano i consiglieri di Forza Italia definendoli “fantasma” e ipotizzano l’esistenza di un ghost writer». «Se i bruniani avessero letto bene il comunicato del Direttivo, avrebbero capito tante cose. Non ultima, che il richiamo al “blocco causato dal Ppr di Soru, peraltro sostenuto con forza dallo stesso Bruno” viene identificato col “peccato originario”, che oggi non è rilevante, ma essendo “originario”, lo è stato all’epoca della prima bocciatura», precisano da Forza Italia. Il Direttivo azzurro ricorda «ai bruniani di non avere bisogno di ghost writher e che il Gruppo consiliare interviene quando è necessario e non risponde a provocazioni sciocche in aula». «Rinnoviamo ai bruniani l’invito ad evitare le polemiche sterili, e a collaborare con il sindaco Conoci e con la Maggioranza per affrontare i problemi creati in questi ultimi cinque anni», chiude il Direttivo azzurro.
Commenti
19/8/2019
Tra gli ammessi molti professionisti che già in passato hanno ricoperto analogo incarico nel comune di Alghero. Nominata anche la commissione esaminatrice, la presiede il dirigente Pietro Nurra
16:24
Manca solo l´ufficialità. Per il 66enne si tratterebbe di un ritorno dopo lunghi anni di servizio nella città di Alghero. Partenza confermata per l´attuale Segretario generale, Luca Canessa
© 2000-2019 Mediatica sas