Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziecagliariCronacaSicurezza › Cambio della guardia nel Reparto aeronavale
Red 19 agosto 2019
Dopo quattro anni di permanenza nella sede di Cagliari, il tenente colonnello Italo Spalvieri lascia il comando per assumere il paritetico incarico a Genova. Gli subentra il colonnello Alessandro Bucci che, pochi giorni fa, ha lasciato l’incarico di comandante della Stazione Navale di Trieste
Cambio della guardia nel Reparto aeronavale


CAGLIARI - Dopo quattro anni di permanenza nella sede di Cagliari, il tenente colonnello Italo Spalvieri lascia il comando del Reparto operativo aeronavale di Cagliari per assumere il paritetico incarico a Genova. Gli subentra il colonnello Alessandro Bucci che, pochi giorni fa, ha lasciato l’incarico di comandante della Stazione Navale di Trieste dove, negli ultimi cinque anni, si è occupato di attività di servizio finalizzate, in particolare, al contrasto di fenomeni illeciti in materia di polizia economico-finanziaria, ambientale e doganale in mare.

Il Reparto operativo aeronavale di Cagliari rappresenta lo snodo fondamentale della catena di comando e controllo del dispositivo aeronavale del Comando regionale Sardegna della Guardia di finanza. Infatti, dispone di mezzi aerei e navali di ultimissima generazione, che svolgono una costante e capillare azione di controllo sul territorio, sul mare territoriale e sulla zona ad esso contigua.

In particolare alla componente aeronavale regionale sono attribuiti, in via prioritaria, compiti di polizia del mare (in qualità di unica Forza di Polizia) in grado di assicurare nell’arco delle ventiquattro ore una presenza costante finalizzata a garantire l’ordine e la sicurezza pubblica sul mare territoriale, nei porti e lungo i litorali; polizia economico-finanziaria nelle acque interne, sul mare territoriale nonché nei porti e lungo i litorali; copertura e supporto aeronavale alle operazioni del dispositivo alturiero e degli altri Reparti territoriali del Corpo; contrasto dei traffici illeciti in mare, sul demanio, nei confronti del patrimonio artistico ed archeologico e del delicato ecosistema ambientale marino dell'Isola; salvaguardia della vita umana in mare.
Commenti
16/9/2019
Tutela dei minori, formazione professionale ed amore per la conoscenza. Sono i tre temi intorno a cui si è sviluppato il convegno “I modelli identitari valoriali per l’educazione emozionale e affettiva in età evolutiva”, che si è tenuto venerdì, al Grand hotel President
© 2000-2019 Mediatica sas