Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroPoliticaAmministrazione › Loi, Ansini e Monti: fiducia a Mulas
Red 9 settembre 2019
«Di tutto abbiamo bisogno, meno che di speculazioni politiche: lavoriamo per Alghero e concentriamoci sulle cose da fare per migliorarla», dichiara il presidente della Quinta commissione consiliare Christian Mulas
Loi, Ansini e Monti: fiducia a Mulas


ALGHERO - «Confermiamo la nostra piena fiducia nei confronti del presidente della Commissione Christian Mulas [LEGGI] del quale, anzi, evidenziamo l’impegno e la determinazione nel voler affrontare un tema così sensibile come quello del sistema idrico fognario algherese». Questa la dichiarazioni dei consiglieri di Maggioranza componenti della Commissione, Alessandro Loi, Nina Ansini e Giovanni Monti, “colpevoli”, per esclusivi problemi personali e lavorativi, di non essere stati presenti alla seduta della Quinta Commissione consiliare di questa mattina (lunedì) [LEGGI].

«Altro che frizioni nella Maggioranza o sfiducia nei confronti del presidente Mulas - ribadisce Monti, che sottolinea anche di aver dato mandato di rappresentarlo, proprio per l’impossibilità a partecipare alla seduta, alla sua collega Monica Pulina. A margine dell’incursione mediatica della Minoranza, una sottolineatura arriva dallo stesso presidente Mulas.

«Nonostante l’assenza pienamente giustificata dei miei colleghi, i lavori della Commissione si sono svolti regolarmente alla presenza dell’assessore competente Antonello Peru ed hanno consentito di avviare i primi passi del percorso finalizzato ad affrontare e risolvere uno dei problemi storici che affliggono la città. Di tutto abbiamo bisogno, meno che di speculazioni politiche: lavoriamo per Alghero e concentriamoci sulle cose da fare per migliorarla», conclude l'esponente dei Riformatori sardi.

Nella foto: il presidente della Commissione Christian Mulas
Commenti
14/9/2019 video
Dovevano essere le ultime ore di vita per il Cda di casa a Lo Quarter ma in Maggioranza scoppia più di un problema e non arrivano conferme sui futuri assetti. Il presidente della Fondazione Alghero ringrazia tutti i dipendenti per il lavoro compiuto nell'impostare il cartello di Sant Miquel 2019 e guarda avanti. Al giornalista che gli chiede se quella di venerdì fosse l'ultima conferenza stampa a capo della Meta risponde con sarcasmo: «non ho idea».
14/9/2019 video
Nel momento più delicato per il controllo dell´ente, Conoci e Di Gangi chiariscono la situazione delle casse in Fondazione Alghero: più di un milione sul conto corrente, per la gran parte impegnato per spese, manifestazioni ed eventi già realizzati
© 2000-2019 Mediatica sas