Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziesardegnaPoliticaAmministrazione › Sfirs: la Regione nomina il Cda
Red 9 settembre 2019
La Giunta regionale ha nominato i componenti del Consiglio di amministrazione della società Sfirs spa per il triennio 2019-2021. La presidenza è stata affidata sul 67enne commercialista Tonino Chironi, mentre la scelta per i consiglieri è ricaduta sulla 54enne Maria Antonella Ardu e sul ragioniere e perito commerciale Antonio Addis
Sfirs: la Regione nomina il Cda


CAGLIARI - La Giunta regionale ha nominato i componenti del Consiglio di amministrazione della società Sfirs spa per il triennio 2019-2021. La presidenza è stata affidata a Tonino Chironi.

67enne commercialista, di Orani libero professionista con studio a Cagliari da circa quaanta anni, il neopresidente è stato curatore fallimentare del Tribunale di Cagliari, sindaco e revisore contabile in enti ed aziende pubbliche e private e consulente in materia finanziaria, fiscale, diritto commerciale e societario. Inoltre, è stato manager di numerose aziende pubbliche e private.

La scelta per i consiglieri è ricaduta sulla 54enne Maria Antonella Ardu (iscritta nell’Albo dei dottori commercialisti di Oristano, revisore contabile e libero professionista con studio a Sanluri) e sul ragioniere e perito commerciale Antonio Addis (consulente e libero professionista di Budoni). Contestualmente, sono stati nominati anche il presidente ed i membri del Collegio sindacale, che sarà presieduto da Aldo Cadau e composto da Giorgio Graziano Cherchi e da Anna Paolone, in qualità di sindaci effettivi, e da Francesco Casti e Valeria Usai, quali sindaci supplenti.
Commenti
14/9/2019 video
Dovevano essere le ultime ore di vita per il Cda di casa a Lo Quarter ma in Maggioranza scoppia più di un problema e non arrivano conferme sui futuri assetti. Il presidente della Fondazione Alghero ringrazia tutti i dipendenti per il lavoro compiuto nell'impostare il cartello di Sant Miquel 2019 e guarda avanti. Al giornalista che gli chiede se quella di venerdì fosse l'ultima conferenza stampa a capo della Meta risponde con sarcasmo: «non ho idea».
14/9/2019 video
Nel momento più delicato per il controllo dell´ente, Conoci e Di Gangi chiariscono la situazione delle casse in Fondazione Alghero: più di un milione sul conto corrente, per la gran parte impegnato per spese, manifestazioni ed eventi già realizzati
© 2000-2019 Mediatica sas