Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziesardegnaCronacaIncendi › Domenica di fuoco per la Sardegna
Red 15 settembre 2019
Oggi, si sono registrati tre incendi che hanno richiesto l’intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale nelle campagne di Burgos, Ussana e Sindia
Domenica di fuoco per la Sardegna


CAGLIARI – Oggi, si sono registrati tre incendi che hanno richiesto l’intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale nelle campagne di Burgos, Ussana e Sindia. Il primo rogo è divampato nell'agro di Burgos, in località Casteddu Etzi, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base della Forestale di Anela. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Bono del Corpo forestale, coadiuvata dagli elitrasportati e dalle altre componenti della macchina regionale antincendi. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 13.28.

Il secondo incendio si è sviluppato nelle campagne di Ussana, in località Codinaxiu, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base della Forestale di Villasalto. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla pattuglia della Stazione di Dolianova del Corpo forestale che, prontamente giunta sul posto, ha evitato che le fiamme si espandessero. La pattuglia forestale ha disposto l'invio del Gauf, di una squadra di volontari, una di Forestas e della Compagnia barracellare di Sestu. L’incendio ha bruciato una superficie non particolarmente estesa. L'attività di spegnimento e bonifica si è conclusa in tempi celeri ed il mezzo aereo ha lasciato il posto alle 14.45.

Il terzo rogo si è registrato in località M.o. Ziu Pullone (Rovine), nelle campagne di Sindia, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Bosa. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Macomer della Forestale, coadiuvata dagli elitrasportati e da due squadre di Forestas e dalla locale Compagnia barracellare. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 18.
© 2000-2019 Mediatica sas