Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziesassariCronacaCronaca › Ruba il portafogli ma dimentica lo smartphone
S.O. 18 settembre 2019
Protagonista dell´avventura in un bar di Sassari un 54enne al quale i carabinieri contestano il reato di furto aggravato. Vittima una signora sassarese. Provvidenziali per risalire all´autore del furto le immagini del sistema di videosorveglianza del bar
Ruba il portafogli ma dimentica lo smartphone


SASSARI - I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Sassari hanno denunciato in stato di libertà un 54enne sassarese, contestandogli il reato di furto. La vicenda aveva inizio all’interno di un bar del centro.

Una donna, la vittima, dopo aver consumato un pasto, si era allontanata momentaneamente dal suo posto, lasciando incustodita la borsa. Di questo ne avrebbe approfittato proprio il malvivente, anch’egli avventore del bar, che ben ha pensato di sfilarvi il portafogli.

La donna, accortasi dell’ammanco, ha chiamato il 112 e dopo pochi minuti è giunta sul posto una pattuglia della Sezione Radiomobile dei Carabinieri di Sassari. Mentre i militari visionavano le immagini dell’impianto di videosorveglianza del locale, hanno notato che l’uomo in questione era rientrato nel bar per recuperare il suo smartphone
dimenticato poco prima.

A questo punto, i militari lo hanno bloccato e lo stesso ha candidamente ammesso la responsabilità del furto conducendoli nel luogo dove aveva abbandonato il portafogli della donna. Le operazioni si sono concluse con la restituzione del portafogli alla vittima e con la denuncia a
piede libero per il 54enne responsabile del reato di furto.
Commenti
7:07
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, la Seconda Compagnia di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di un professionista operante nel settore legale, che non ha dichiarato, per gli anni d’imposta 2016 e 2017, ricavi per oltre 186 mila euro, omettendo per tali annualità la presentazione delle dichiarazioni obbligatorie e qualificandosi quindi come “evasore totale”
8:06
Il potenziamento di queste attività vicino alle scuole rientra nel progetto “Scuole sicure”, avviato il primo ottobre, finanziato dal Ministero dell´Interno, che ha permesso al Comando di disporre di risorse aggiuntive per intensificare le attività investigative
15/10/2019
Emerge una scena del crimine agghiacciante. Il 70enne di Alghero trovato morto nella sua casa di Boca Chica, vicino a Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana
16/10/2019
L´ex patron dell´hotel Capo Caccia di Alghero, Gianni Marocchi, patteggia a 3 anni e 10 mesi nel processo per bancarotta della prestigiosa struttura alberghiera algherese
15/10/2019
«Ieri, migliaia di cittadini catalani all’interno dell’aeroporto hanno intonato “Bella ciao”, un canto diventato, ormai, il manifesto di tutti i popoli che vogliono battersi per la libertà. Il filo linguistico che lega Alghero e la Catalogna ha, adesso, un altro elemento di comunanza», dichiara il presidente della locale Anpi Antonio Budruni
15/10/2019
«La Consulta cívica per les polítiques lingüístiques del català de l’Alguer da il suo supporto ai responsabili catalani che hanno difeso il diritto all´autodeterminazione, con manifestazioni pacifiche e la votazione finale con il referendum del 1 ottobre 2017», si legge in una nota proveniente da Palazzo Serra
© 2000-2019 Mediatica sas