Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizienuoroCronacaArresti › Marijuana: 9 arresti a San Teodoro e Girasole
Red 19 settembre 2019
Arrestati dalla Polizia un 63enne agricoltore di San Teodoro ed otto persone, di età compresa tra i ventisette ed i quarantatre anni, originari di Orgosolo, Loculi, Girasole Talanam Triei e Lotzorai
Marijuana: 9 arresti a San Teodoro e Girasole


NUORO - Nell’ambito di numerosi servizi predisposti dal questore di Nuoro Massimo Alberto Colucci per contrastare la coltivazione e produzione di stupefacente del tipo canapa indiana, sono stati predisposti dalla Squadra Mobile e dai Commissariati di Pubblica sicurezza di Lanusei e di Tortolì, pattuglie con il compito di controllare le numerose aree agricole. Nel corso di questi servizi, la Mobile ha sequestrato a San Teodoro, in località Ospola, una piantagione composta da 522 piante di marijuana e denunciato all’Autorità giudiziaria un 63enne agricoltore di San Teodoro, ritenuto responsabile dell’illecita coltivazione.

Le piante sequestrate, di ottima qualità, avrebbero prodotto ciascuna dai 400 ai 500grammi di droga e, complessivamente, almeno 200chilogrammi di marijuana, che venduti all’ingrosso sull'illecito mercato avrebbero fruttato circa 400mila euro. Nelle stesse attività, i Commissariati di Pubblica sicurezza di Tortolì e di Lanusei, ieri mattina (mercoledì), hanno sequestrato una piantagione di marijuana composta da 613 piante nelle campagne di Girasole.

Nell’occasione, la Polizia ha arrestato in flagranza di reato otto persone, di età compresa tra i ventisette ed i quarantatre anni, originari di Orgosolo, Loculi, Girasole Talanam Triei e Lotzorai, che avevano appena proceduto al taglio ed alla raccolta delle inflorescenze. Su disposizione dell’Autorità giudiziaria di Lanusei, gli arrestati sono stati accompagnate nelle Case circondariali “San Daniele” di Lanusei e “Badu e Carros” in Nuoro.
16/10/2019
Le Fiamme gialle del locale Gruppo, coordinate dal Comando provinciale di Sassari della Guardia di finanza, hanno tratto in arresto un olbiese che, millantando conoscenze tra funzionari dell’Amministrazione finanziaria, avrebbe intimorito degli imprenditori della zona con minacce di sanzioni, facendosi consegnare denaro contante in più occasioni
21:37
Secondo quanto riportato da alcune testate online del luogo, una 24enne avrebbe confessato. La dominicana avrebbe ammesso di aver aver strangolato il sardo, con cui aveva una relazione da circa quattro anni
21:29
I Carabinieri dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Bonorva sono intervenuti a Thiesi per sedare una lite tra familiari in un appartamento. Durante l’intervento, uno dei litiganti, già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, manifestava ai militari il desiderio essere arrestato per espiare le sue malefatte in carcere “come un delinquente vero e non a casa”
15/10/2019
I fatti si sono svolti in pieno centro, alla luce del giorno ed hanno visto protagonisti i tre arrestati giunti a Sassari direttamente dalla Romania per riportare, anche mediante condotte particolarmente violente, nel loro paese d’origine la vittima, una 20enne romena
© 2000-2019 Mediatica sas