Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroPoliticaPoliticaPsd´Az a pezzi: Pintus gela Conoci
Cor 28 ottobre 2019
Botta e risposta infuocato sui social tra il sindaco di Alghero Mario Conoci e Tore Pintus. Ormai difficilmente sanabile la rottura all'interno del partito algherese. Domenica l'ultima graffiante replica
Psd´Az a pezzi: Pintus gela Conoci


ALGHERO - Nuova puntata, domenica sera, dell'infuocata querelle che investe da mesi il Psd'Az in Riviera del corallo. Da una parte il sindaco Mario Conoci ed il consigliere Roberto Trova, sempre più chiusi nel "fortino" di Porta Terra, dall'altra quel che resta del partito, ancora però nelle mani del segretario cittadino Giuliano Tavera e di Tore Pintus.

Ad accendere la rivalità, questa volta, ci pensa proprio il Primo cittadino, ed il campo di battaglia è, ovviamente, quello social. Il sindaco ritaglia l'immagine e posta un rigenerante pensiero domenicale: «Andiamo avanti Christian (il presidente ndr), Fortza Paris». Fin qui niente di sorprendente, con le fatiche e le evidenti difficoltà dell'amministrare, farsi forza è legittimo e assolutamente ammirevole. Se non fosse che la fotografia originale risale al mese di giugno, ma soprattutto ritraeva anche il segretario cittadino, volutamente mozzato.

Apriti cielo. A farglielo notare pubblicamente, con fare decisamente sarcastico oltreché oltremodo pungente, è proprio Tore Pintus che parla apertamente di «falsi». «Pur di accreditarsi i falsi continuano ad essere falsi, gli originali restano originali». Un gioco di parole non troppo velato che evidentemente colpisce nel segno Mario Conoci se di tutta fretta oscura il commento. E la battaglia continua.
Commenti
9/12/2019
Anche il segretario provinciale del PdS chiede la convocazione del tavolo di maggioranza ad Alghero. Passa il primo semestre e non mancano i malumori. Enormi problemi all´interno dell´ormai ex coalizione "carrarmato"
© 2000-2019 Mediatica sas