Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroPoliticaAmministrazioneMeta: Delogu presidente, Carta vice
Cor 5 novembre 2019
Espletate le prime formalità in Fondazione Alghero con l´attribuzione delle deleghe interne al nuovo Consiglio d´Amministrazione. Il vice di Andrea Delogu è Pietro Paolo Carta. Intanto le polemiche non si placano
Meta: Delogu presidente, Carta vice


ALGHERO - Dopo le polemiche al vetriolo degli ultimi giorni, giochi chiusi per il controllo della cassaforte del Comune di Alghero. All'indomani della nomina, con decreto sindacale, del nuovo Consiglio d'Amministrazione della Fondazione Alghero [LEGGI], espletate anche le prime formalità per i nuovi amministratori, a cui attende un super impegno per recuperare al tanto tempo perso nella programmazione degli ultimi 5 mesi.

Attribuite le deleghe interne. Come ampiamente annunciato, il presidente è Andrea Delogu, già a capo dell'ex Meta dal momento della sua formazione fino al 2012. Profondo conoscitore della macchina da lui stesso rodata per anni, avendo anche svolto il ruolo di direttore. Il vice è invece Pietro Paolo Carta (espressione dei Riformatori Sardi). Cda che si completa con Stefania Salvatore indicata un po a sorpresa dagli ex Lega Pulina e Monti.

Intanto dopo i ringraziamenti di rito espressi dal sindaco Mario Conoci e dall'assessore Marco Di Gangi all'indirizzo del Cda uscente [LEGGI], per Massimo Cadeddu (Confcommercio), l'architetto Renata Fiamma e Dario Pinna (Confartigianato) arriva anche il «grazie» pubblico di Mario Bruno. «So che non smetterete di continuare a lavorare per Alghero, perché lo avete fatto finora, responsabilmente, gratuitamente, professionalmente, artisticamente, culturalmente» ha detto l'ex sindaco di Alghero.
Commenti
14/12/2019
Consiglio comunale unanime ad Alghero: «Modificato in più parti e in modo sostanziale la proposta della Giunta e dell’Assessore Di Gangi, offrendo alla città un nuovo strumento che, se ben gestito, può essere d’ausilio per la destinazione Alghero»
© 2000-2019 Mediatica sas