Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroCronacaCronaca › Tragedia: sub algherese muore a Stintino
Red 9 novembre 2019
Carlo Ponti, 49enne torinese, ma residente ad Alghero, è deceduto questa mattina, nello specchio acqueo davanti alla spiaggia de La Pelosa, a Stintino. Vani, purtroppo, i tentativi effettuati nella speranza di rianimarlo
Tragedia: sub algherese muore a Stintino


ALGHERO - Questa mattina (sabato), la Guardia Costiera di Porto Torres ha condotto, con la collaborazione dei Vigili del fuoco, un’operazione alla ricerca ed al recupero di una persona in prossimità della torre della spiaggia della Pelosa, a Stintino, dove 49enne Carlo Ponti, residente ad Alghero, è deceduto, per cause da accertare, durante un’immersione. L’operazione Sar è iniziata alle 11.40, quando la Sala operativa ha ricevuto una segnalazione che riferiva della presenza di un sub in probabile difficoltà.

Immediatamente, la Guardia costiera ha disposto l’invio in zona della motovedetta veloce Cp810, unità specializzata nella ricerca e soccorso, richiedendo prontamente l’ausilio dei mezzi nautici e di un elicottero del Corpo dei Vigili del fuoco (il VF R02 ed il gommone Rh700). Giunti sul posto, un corpo è stato individuato in superficie, apparentemente immobile, a largo della zona indicata nella segnalazione. Il corpo è stato repentinamente recuperato a bordo dei mezzi nautici e trasportato nel vicino porto “Mannu” di Stintino, dove era presente un’ambulanza ed il personale medico del Pronto soccorso di Sassari, che non ha potuto fare altro che costatare il decesso della persona.

La Magistratura ha disposto il trasporto della salma nell’Istituto di Medicina legale di Sassari per l'autopsia, per chiarire le cause del decesso, oltre a disporre il sequestro dell’attrezzatura impiegata dal subacqueo durante l’immersione per ulteriori accertamenti. La Guardia costiera di Porto Torres sta procedendo, in stretto contatto con la Procura di Sassari, alla raccolta di tutti gli elementi necessari alla ricostruzione della dinamica di quanto avvenuto.

ultimo aggiornamento ore 16.39
14/12/2019
Come da previsioni, ieri ed oggi, si è verificato, ed è tuttora in corso, un evento meteo eccezionale con venti di Maestrale fino a 110chilometri orari, e l’attenzione della locale Guardia costiera, al comando del tenente di Vascello Angelo Filosa, è alta
14/12/2019
Negli ultimi mesi, i militari del Comando provinciale della Guardia di finanza di Sassari hanno scoperto nove casi di indebita percezione del Reddito di cittadinanza, per oltre 10mila euro. Tra questi, un operaio edile, un addetto ad una discoteca ed un barista nella Riviera del corallo
13/12/2019
Continua l’attività delle Fiamme gialle del Comando provinciale di Cagliari a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, con particolare riguardo alla mancata dichiarazione al Fisco di introiti derivanti dall’affitto di immobili di proprietà ad opera di privati cittadini
13/12/2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un’attività di verifica condotta nei confronti di una società operante nel Sulcis-Iglesiente nel settore della ricezione turistica, che si è rivelata sconosciuta al Fisco e quindi “evasore totale”, per gli anni dal 2014 al 2018
13/12/2019
A Sassari dal 12 dicembre ne è vietato per sempre l´uso, se non in casi eccezionali che prevedono una autorizzazione specifica da parte del Comune. Lo ha stabilito il sindaco Gian Vittorio Campus con una specifica ordinanza
© 2000-2019 Mediatica sas