Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziesardegnaOpinioniAeroportoContinuità negata e low cost alle stelle
Francesco Agus 13 gennaio 2020
L'opinione di Francesco Agus
Continuità negata e low cost alle stelle


La riunione del Consiglio regionale sul tema della continuità aerea è irrimandabile. La solitudine e il sostanziale caos con cui la Giunta sta affrontando la questione rischia di produrre disastri su una vicenda in cui un errore può far tornare indietro la nostra Regione di più di vent’anni. Non vorremmo essere coinvolti solo a cose fatte, magari di fronte a una situazione irreversibile: la Giunta chiarisca in Aula, una volta per tutte, che strategie sta portando avanti e in che modo pensa di garantire la proroga dell’attuale regime, ad oggi senza garanzie dal 17 aprile in poi.

I primi effetti negativi di questa incertezza si stanno già verificando. Senza connessioni con gli hub internazionali, senza orari e tariffe certe, l’isola risulta essere drammaticamente esclusa dal mercato turistico internazionale in un periodo in cui i competitor europei programmano la stagione. Allo stesso modo sono evidenti gli effetti che la continuità in bilico sta creando sui prezzi dei vettori che non operano in regime agevolato. I primi giorni del 2020 hanno visto un aumento vertiginoso dei prezzi dei voli low cost verso tutte le città italiane ed europee secondo il più basilare dei principi di domanda e offerta. L’unica tratta Cagliari - Roma oggi disponibile durante il periodo estivo è una low cost il cui costo, pur prenotando con oltre sei mesi di anticipo, è già superiore a quello dei voli erogati in regime di continuità territoriale.

Su alcune date del mesi estivi si raggiungono i 230 euro per un volo di andata e ritorno, pur viaggiando in orari scomodi, senza garanzia di posti riservati né diritto di portare un bagaglio in stiva né tantomeno la possibilità di modificare le date del volo. Peggio ancora può andare a chi cerca un volo nello mese di Agosto da Milano verso Olbia, tratta (A/R) che può raggiungere la cifra shock di 460€. A fronte di questa situazione pretendiamo che il Consiglio regionale, che ancora non è stato convocato dopo le festività, discuta con urgenza l’interpellanza in materia di continuità territoriale aerea presentata dal gruppo dei Progressisti.

*Capogruppo "Progressisti" Consiglio regionale
Commenti
18/1/2020
Alcuni passeggeri parlano di fumo, altri di forte odore di bruciato. Fatto sta che la compagnia aerea ritorna immediatamente in aeroporto e blocca il velivolo in attesa di chiarimenti
14:46
Sequestro operato presso l´Aeroporto di Alghero. Provvidenziale l´intervento dei funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Sassari con i militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Alghero
© 2000-2020 Mediatica sas