Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesassariPoliticaDisabili › Assunzioni disabili: convezione Aspal-Aou Sassari
Red 13 febbraio 2019
L’obiettivo è quello di consentire la corretta attuazione di un piano di assunzioni, ed i relativi adempimenti da compiere entro dodici mesi dalla sottoscrizione
Assunzioni disabili: convezione Aspal-Aou Sassari


CAGLIARI - Firmata la convenzione tra l’Aspal e l’Azienda ospedaliero universitaria di Sassari per facilitare l’ottemperanza degli obblighi di assunzione dei disabili. L’obiettivo è quello di consentire la corretta attuazione di un piano di assunzioni, ed i relativi adempimenti da compiere entro dodici mesi dalla sottoscrizione. L’Aou si impegna a predisporre un prospetto informativo da sottoporre alla verifica dell’Aspal, ad individuare la quota di riserva rimasta scoperta e, infine, avviare le procedure di reclutamento del personale entro il 2020. L’Aspal ha il compito di accertare i dati trasmessi, monitorare l’avvio dei procedimenti ed il rispetto della convenzione, che prevede diversi passaggi all’interno di una tempistica concordata. Inoltre, su richiesta dell’Azienda ospedaliera, l’Agenzia si impegna ad avviare le procedure di selezione per le quali è richiesto solo il requisito della licenza media.

«La convenzione con l’Azienda ospedaliero universitaria di Sassari è un ulteriore passo in avanti nella promozione dell’inserimento lavorativo dei disabili nella Pubblica amministrazione, nel pieno rispetto della normativa vigente – ha dichiarato il direttore generale Massimo Temussi - Attraverso un cronoprogramma dettagliato, ci impegniamo reciprocamente a raggiungere in tempi certi un risultato che va a beneficio dei lavoratori e dell’azienda stessa, dando in questo modo un contributo importante al processo di assunzione. Un accordo di questo tipo è stato firmato anche con l’Ats e con altri soggetti pubblici, sempre nell’ottica di potenziare l’azione dell’Aspal nel favorire il collocamento delle categorie di lavoratori previste dalla legge 68/99, rafforzando anche l’attività dei Centri per l’impiego».

«L’intesa di oggi consolida il rapporto di collaborazione interistituzionale avviato con l’Aspal – afferma di direttore generale dell’Aou di Sassari Antonio D’Urso - L’iniziativa si inserisce nell'ambito della grande azione di reclutamento del personale e di valorizzazione delle risorse umane che l’azienda sta portando avanti. Il supporto dell’Aspal ci permette, inoltre, di realizzare un passaggio fondamentale e propedeutico alle altre procedure di assunzione, che intendiamo compiere nei tempi prestabiliti per dare certezza ai lavoratori, anche in funzione di una maggiore efficienza della macchina amministrativa».

Nella foto: Massimo Temussi ed Antonio D'Urso
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas