Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroPoliticaAmministrazioneTwizy, inizia l’era della mobilità elettrica
Red 21 maggio 2019
Il Comune di Alghero ha deciso di dare avvio all’era della mobilità elettrica acquistando una “Renault Twizy”, mezzo interamente elettrico dotato di due posti, che viene impiegato per il controllo del territorio, svolto dal personale del Settore Sviluppo sostenibile
Twizy, inizia l’era della mobilità elettrica


ALGHERO - Che la mobilità elettrica sia il futuro è chiaro a molti, ma già oggi ci sono le anticipazioni che dimostrano come i mezzi elettrici possano essere impiegati efficacemente in vari ambiti, e non solo in quello del trasporto vero e proprio. Il Comune di Alghero ha deciso di dare avvio all’era della mobilità elettrica acquistando una “Renault Twizy”, mezzo interamente elettrico dotato di due posti, che viene impiegato per il controllo del territorio, svolto dal personale del Settore Sviluppo sostenibile.

L’autonomia del mezzo consente di raggiungere agevolmente le località più distanti e le dimensioni ridotte permettono di accedere facilmente anche alle strette vie del centro storico, senza arrecare disturbo. La scelta dell’elettrico ha però anche un grande significato simbolico: l’impiego di mezzi a zero emissioni, con consumi decisamente contenuti, vogliono essere la dimostrazione concreta della volontà di tutelare l’ambiente, ad iniziare da come vengono svolte le attività sul campo, in attesa che gli sviluppi attesi della nuova generazione di batterie ad elevata capienza e prive di litio, consentano anche l’abbattimento dei costi di produzione, permettendo man mano la sostituzione del parco auto dell’Amministrazione.

In realtà, la Twizy non è il primo mezzo dell’era elettrica del Comune di Alghero: già nel 2011, come gestore dell’Area marina protetta Capo Caccia–Isola Piana, erano state acquistate due biciclette elettriche, utilizzate a supporto dell’attività di educazione ambientale svolta dalle operatrici nelle scuole e lungo la costa. La Twizy è già operativa e riconoscibile dalla presenza sui lati e sul retro del logo del Comune di Alghero.
Commenti
11:24
Dall´amministrazione algherese un calcione alle polemiche sull´andamento della prima seduta consiliare definita da teatro dell´assurdo: «Va ribadita l´assoluta legittimità della stessa». Intervento di Pierino Arru, che voci insistenti danno in ritorno ad Alghero
13:20
Arrivano i decreti di assegnazione delle rispettive deleghe. Con qualche novità rispetto alle iniziali previsioni e un piccolo giallo: manca ancora il vicesindaco che a questo punto potrebbe essere annunciato sabato in occasione della presentazione ufficiale della squadra
16/7/2019 video
La Civica "Noi con Alghero" fa il pieno di assessori e deleghe. Servizi Sociali, Urbanistica ed Edilizia privata. Maria Grazia Salaris ed Emiliano Piras tra i consiglieri più votati del Centrodestra, compongono l´ossatura del primo esecutivo targato Mario Conoci. «Ripartiamo per ridare alla città quelle prospettive che purtroppo ha perso». L´intervista
17/7/2019 video
Alla città come agli anziani della casa di riposo comunale: è questo uno dei primi pensieri ed obbiettivi per Antonello Peru, l´assessore alle Opere pubbliche ed alle Manutenzioni del Comune di Alghero in quota Forza Italia. «Si tratta adesso di dare le risposte ai cittadini che ci hanno permesso di raggiungere questo risultato così importante». Le sue parole sul Quotidiano di Alghero.
17/7/2019 video
«Rimettiamo al centro delle politiche ambientali il cittadino e il turista, salvaguardando e ripartendo da quanto di buono è stato fatto in precedenza». Andrea Montis, assessore all´Ambiente del comune di Alghero, ringrazia i Riformatori Sardi per aver creduto sui giovani. Poi lancia un appello: lavoriamo tutti insieme senza distinzione tra maggioranza e opposizione. Le sue parole sul Quotidiano di Alghero.
17:31 video
«Sono anni che lavoriamo per cercare di dare al comparto turistico una marcia in più». L´obbiettivo principale per Marco Di Gangi, neo assessore al Turismo del Comune di Alghero «è uscire velocemente dal pantano dove siamo finiti». Certe sfide si vincono solo facendo gioco di squadra - sottolinea - è giunta l´ora di fare sistema. Le sue parole sul Quotidiano di Alghero.
16/7/2019
«Ieri abbiamo partecipato alla prima seduta della consiliatura Conoci – dichiarano i consiglieri comunali del Movimento 5 stelle Alghero Roberto Ferrara e Graziano Porcu – Una seduta decisamente sui generis, sia nei modi, sia nella forma»
18:05
La scelta della consigliera comunale di Maggioranza di dimettersi dalla carica di vicepresidente del Consiglio trova consensi nell´aula: «comportamento coerente»
18:00
Tre i punti all´ordine del giorno dell´Aula: La nomina del vice presidente del Consiglio comunale, l´elezione dei componenti delle commissioni consiliari e la nomina della commissione consiliare Controllo e Garanzia
17/7/2019
Il presidente nazionale del Psd´Az, Antonio Moro, scomoda Pino Careddu e riporta d´attualità ai fatti politici algheresi una sua celebre citazione. Dà a pieno il senso di quanto gli attuali vertici Sardisti si sentano «fottuti». Partito in subbuglio, c´è in corso una delicatissima guerra interna
16/7/2019
L’ex sindaco di Alghero Marco Tedde commenta la “prima” della Giunta Conoci, interpretata in un’affollata aula consiliare: «un’Amministrazione che può e deve riproporre quella splendida stagione politico-amministrativa durata un decennio»
16/7/2019
Nel centro storico di Porto Torres ritorna l´area pedonale estiva: il Comune di Porto Torres ha deliberato qualche giorno fa l´istituzione della zona a partire dal 19 luglio, dalle otto di sera all´una di notte
17/7/2019
Una medaglia e un gagliardetto in segno di riconoscimento per aver soccorso una signora anziana dal rogo della sua casa. Il sindaco ha incontrato i due soccorritori dell´incendio di via Galvani
© 2000-2019 Mediatica sas