Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroCronacaSanità › Sabato manifestazione al Marino
Cor 10 febbraio 2020
Sabato manifestazione al Marino
Sanità a pezzi, Alghero in piazza. Parte dal basso la chiamata alla protesta contro la miope politica regionale sulla sanità che vede ridimensionato il presidio ospedaliero di Alghero e proroga la chiusura delle sale operatorie dell´ospedale Marino


ALGHERO - Sabato 15 febbraio alle ore 10,30. C'è la data e il luogo: il piazzale adiacente all'ospedale Marino "Regina Margherita" di Alghero. Sempre più il simbolo del degrado in cui negli ultimi tempi sembra pian piano sprofondare la sanità del territorio algherese.

Nonostante le riunioni della competente Commissione regionale alla Sanità, le tante discussioni e le numerose promesse elettorali e post-elettorali, infatti, passano i mesi e la situazione peggiora. Così, mentre altri territori brindano allo sblocco dei finanziamenti per la realizzazione di moderni nosocomi - è il caso di San Gavino, struttura ideata e finanziata proprio insieme ad Alghero [GUARDA] - in Riviera del corallo ci si lecca le ferite. Non solo non si parla di nuove strutture, quelle esistenti non sono messe nelle condizioni di operare al meglio, tutt'altro. Ne conseguono disservizi eclatanti, clamorosi ritardi e gravi mancanze: il tutto sulle spalle di anziani e malati.

Da qualche mese però c'è una nuova coscienza civica, trasversale. Nata dalla rete riunisce migliaia di algheresi stanchi e stufi di sentire promesse ma vedere immobilismo. "Algheresi uniti contro la chiusura dell'ospedale Marino" - così il gruppo social motore delle rivendicazioni - che si son dati appuntamento per la prima manifestazione pubblica.
Commenti
11:16
Operativi a Sassari undici posti letto aggiuntivi e assunti medici, infermieri e Oss. In dirittura d’arrivo l’apertura della nuova Terapia intensiva Covid con sei posti
28/9/2020
Il sindaco Ignazio Locci ha firmato due nuove ordinanze sindacali tutte incentrate sulla prevenzione da Covid-19. «Attenzione e prevenzione: queste sono le due parole d’ordine», spiega il primo cittadino
28/9/2020
Il sindaco Fabio Albieri, a seguito dell´evolversi della situazione Covid-19, ha deciso di posticipare ulteriormente l’apertura dell’Istituto comprensivo “Ines Giagheddu” così da poter completare lo screening sul personale docente, non docente e gli alunni
28/9/2020
Anche a Gavoi da oggi e fino al 4 ottobre chiudono le attività e le scuole a causa dell´emergenza Covid-19. Ordinanza del sindaco Giovanni Cugusi
17:46
Si registrano tre nuovi decessi, un 78enne e una 93enne a Cagliari, una 90enne nel Sassarese. In tutto, le vittime sono 154. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, segnalati cinquantuno nuovi casi: trentasette rilevati attraverso attività di screening e quattordici da sospetto diagnostico
28/9/2020
E´ la nuova ordinanza firmata oggi dal sindaco di Sassari Gian Vittorio Campus. Un modo per sottolineare ancora una volta l’importanza di evitare gli assembramenti. Un passaggio che si auspica sufficiente per evitare il passo successivo, che potrebbe essere la chiusura dei locali
28/9/2020
L´Azienda ospedaliero universitaria di Sassari rafforza la presenza del personale del Comparto e assume anche diciassette infermieri a tempo determinato. Infine, sono cinque i medici assunti a tempo determinato
28/9/2020
«L´impennata di contagi degli ultimi giorni, i reparti per l´ordinaria amministrazione sanitaria chiusi, gli altri che cominciano a riempirsi, sono un segnale d´allarme»
28/9/2020
«Sono numeri che di dicono che dobbiamo riporre la massima attenzione sul rispetto delle prescrizioni», commenta Mario Conoci che preferisce non rispondere alle polemiche divampate in città sul suo operato
14:08
«Il ministro Boccia deve tutelare la Sardegna, permettendo la verifica delle certificazioni sanitarie», dichiara il consigliere regionale del Partito sardo d´azione Gianfranco Lancioni
10:19
«Il vero problema che interessa davvero i sardi è quello del pessimo funzionamento del sistema sanitario ed il Consiglio regionale deve occuparsene immediatamente, come chiediamo da giugno», dichiara il consigliere regionale di Leu Eugenio Lai, illustrando il contenuto di una mozione sottoscritta da tutti i gruppi di Opposizione, che chiedono un dibattito urgente in Aula
15:21
Lo chiede il consigliere regionale del Pd Rossella Pinna, firmataria di un’interrogazione con la quale chiede all’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu di voler provvedere con urgenza alla nomina di almeno un altro specialista a tempo pieno nella Casa della salute
23:41
«Test anti-Covid: il Governo chiarisca se la decisione è stata sottoposta al parere del Comitato tecnico scientifico o se è stata valutata dai Ministeri competenti», chiede il deputato sardo di Fratelli d´Italia Salvatore Deidda
28/9/2020
Da domani, la sede di Sirio di Viale Italia, tra Via De Nicola e l´ingresso del pronto soccorso dell´ospedale Santissima Annunziata, sarà destinata alla sosta delle ambulanze. Lo ha stabilito il sindaco di Sassari, nell’ambito della gestione dell’emergenza da Covid-19


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)