Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Olbia: controlli dei Carabinieri nel fine settimana
Red 6 maggio 2019
Olbia: controlli dei Carabinieri nel fine settimana
I militari hanno fermato e denunciato cinque persone alla guida in stato di ebrezza ed una persona sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, ai quali sono state sequestrate le rispettive auto e ritirate le patenti di guida


OLBIA - Nel corso del fine settimana, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia hanno effettuato numerosi controlli alla circolazione stradale attraverso posti di blocco e posti di controllo tra Olbia, Porto Rotondo ed Arzachena, tutti finalizzati al controllo della circolazione stradale e di persone alla guida in condizioni pericolose per se e per gli altri. Nel corso dei controlli, i militari hanno fermato e denunciato cinque persone alla guida in stato di ebrezza ed una persona sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, ai quali sono state sequestrate le rispettive auto e ritirate le patenti di guida.

Ad Arzachena e ad Olbia, durante i posti di blocco, sono state fermate e denunciate tre persone per porto abusivo di oggetti atti ad offendere, perché trovati in possesso di coltello. I coltelli sono stati sequestrati ed i tre deferiti alla Procura della Repubblica di Tempio Pausania. Mercoledì notte, alcuni turisti francesi, probabilmente sotto l’effetto di sostanze alcoliche, hanno rubato un trattorino “Bobcat” e lo hanno utilizzato per divertirsi sul lungomare, per poi abbandonarlo lontano dal luogo del furto e fuggire. I Carabinieri di La Maddalena, dopo alcuni giorni di indagini, grazie anche al sistema di videosorveglianza, hanno individuato i cinque, tutti provenienti dalla Corsica, tra i ventuno ed i ventitre anni d'età, e li hanno denunciati per furto aggravato.

Ad Olbia, invece, il Nucleo Operativo e Radiomobile ha denunciato alla competente Procura per i minorenni tre 13enni, che hanno rubato abbigliamento per un valore di circa 140euro in un negozio del Centro Commerciale Auchan. Le giovani si erano organizzate per rompere i sistemi antitaccheggio della merce e nascondere tutto in un giaccone, ma una volta individuate, la merce è stata restituita al titolare del negozio, le tre sono state affidate ai rispettivi genitori e la situazione è stata segnalata anche ai Servizi sociali, che dovranno monitorare l’evoluzione del comportamento delle giovanissime.
1/6/2020
Un locale pubblico, in pieno centro a Sassari, sabato notte è stato multato due volte in poche ore dalla Polizia locale ed ora rischia la chiusura fino a trenta giorni o la riduzione dell´orario di apertura al pubblico
31/5/2020
Niente da fare per un escursionista sassarese. Sul posto anche un elicottero da Alghero, il 118 e la compagnia barracellare. Avviati dai carabinieri di Sassari approfonditi accertamenti
1/6/2020
La zona dove è stato rinvenuto il cadavere è quella in cui venerdì si era sviluppato un grosso incendio. Indagini da parte delle forze dell´ordine: Da chiarire se sia stato un infarto o le esalazioni dovute al fumo
30/5/2020
I Carabinieri della locale Stazione, a conclusione delle indagini relative ad una denuncia di furto in abitazione, hanno deferito due persone, già note alle Forze dell’ordine, recuperando parte della refurtiva


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)