Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Olbia: sequestri sulla spiaggia di Marinella
Red 14 luglio 2019
Olbia: sequestri sulla spiaggia di Marinella
Tre mezzi, dieci uomini, dodici sanzioni e sequestri per un totale di 30mila euro di sanzioni ed oltre 900 pezzi di merce sequestrata a venditori abusivi nella spiaggia nel territorio comunale olbiese


OLBIA – Tre mezzi, dieci uomini, dodici sanzioni e sequestri per un totale di 30mila euro di sanzioni ed oltre 900 pezzi di merce sequestrata a venditori abusivi nella spiaggia di Marinella, nel territorio comunale di Olbia. Questi i numeri di un’operazione congiunta portata avanti dalla Polizia municipale di Olbia, al comando di Giovanni Mannoni, con la collaborazione della Guardia costiera di Golfo Aranci e della Delegazione di spiaggia di Porto Rotondo al comando del maresciallo Giampaolo Izzo, coordinati dalla Direzione marittima di Olbia.

Infatti, nei giorni scorsi, sono giunte alcune segnalazioni da parte di operatori balneari e turisti circa la presenza di numerosi venditori ambulanti non autorizzati a Marinella. Per questo, il Comando della Polizia locale di Olbia ha coordinato questa operazione di controllo chiedendo la collaborazione degli uomini in divisa bianca, conoscitori della spiaggia e dei sentieri dove gli abusivi solitamente transitano e nascondono la merce. L’operazione ha visto prima l’intervento di cinque uomini in “incognito” che, individuati i venditori e localizzata la merce, richiedevano l’intervento di altri cinque uomini in divisa, che procedevano alla contestazione degli illeciti ed al sequestro della merce.

Ai trasgressori è stata contestata la violazione della Legge regionale sul commercio n.05/2016, con sanzioni fino a 5mila euro. La merce sequestrata è relativa a vestiti da mare, foulard, borse, bracciali, collane, giochi da spiaggia, tutto materiale di bassa qualità e non conforme alle Normative europee.
4/7/2020
Ex primula rossa banditismo sardo ricercato dai carabinieri. Giovedì pomeriggio, per la prima volta dopo un anno, non si era presentato in caserma per l´obbligo di firma
12:06
Ieri pomeriggio, in Via Amici del rugby, ignoti hanno spaccato un finestrino di una Alfa Romeo Stelvio parcheggiata, rubando tutto quello che c´era all´interno. Tra le altre cose, anche un apparecchio elettromedicale Philips che serve ad evitare le apnee notturne


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)