Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziesassariCronacaCronaca › Ruba il portafogli ma dimentica lo smartphone
S.O. 18 settembre 2019
Ruba il portafogli ma dimentica lo smartphone
Protagonista dell´avventura in un bar di Sassari un 54enne al quale i carabinieri contestano il reato di furto aggravato. Vittima una signora sassarese. Provvidenziali per risalire all´autore del furto le immagini del sistema di videosorveglianza del bar


SASSARI - I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Sassari hanno denunciato in stato di libertà un 54enne sassarese, contestandogli il reato di furto. La vicenda aveva inizio all’interno di un bar del centro.

Una donna, la vittima, dopo aver consumato un pasto, si era allontanata momentaneamente dal suo posto, lasciando incustodita la borsa. Di questo ne avrebbe approfittato proprio il malvivente, anch’egli avventore del bar, che ben ha pensato di sfilarvi il portafogli.

La donna, accortasi dell’ammanco, ha chiamato il 112 e dopo pochi minuti è giunta sul posto una pattuglia della Sezione Radiomobile dei Carabinieri di Sassari. Mentre i militari visionavano le immagini dell’impianto di videosorveglianza del locale, hanno notato che l’uomo in questione era rientrato nel bar per recuperare il suo smartphone
dimenticato poco prima.

A questo punto, i militari lo hanno bloccato e lo stesso ha candidamente ammesso la responsabilità del furto conducendoli nel luogo dove aveva abbandonato il portafogli della donna. Le operazioni si sono concluse con la restituzione del portafogli alla vittima e con la denuncia a
piede libero per il 54enne responsabile del reato di furto.
Commenti
5/6/2020
Guardia di finanza in azione. Evasione fiscale e maltrattamenti di animali: disposti sequestri di beni per oltre 1,2milioni di euro. Sospeso un medico veterinario
5/6/2020
Diversi i servizi che hano visto gli agenti del Commissariato di Olbia arrivare al sequestro di quattro dosi di cocaina, circa 100grammi di hashish, alcuni grammi di marijuana, diverse piante di cannabis e circa 50grammi di efflorescenza arborea di marijuana
5/6/2020
I finanzieri della Stazione Navale di Cagliari e della Sezione Aerea di Elmas hanno attivato le procedure via terra che hanno portato all’individuazione ed al sequestro di svariate piantine di cannabis indica dell’altezza compresa tra gli 80 ed i 160centimetri. La persona responsabile è stata deferita alla competente Autorità giudiziaria per il reato di coltivazione abusiva di canapa indiana
5/6/2020
Il titolare è stato denunciato per i reati di gettito abusivo di rifiuti e discarica abusiva, ai sensi dell´articolo 256 del testo unico in materia ambientale, oltre che per gli illeciti amministrativi per l´attività abusiva sia di meccanico sia di carrozziere
4/6/2020
I finanzieri della Seconda Compagnia di Cagliari, nell’ambito delle attività finalizzate al monitoraggio ed al controllo della spesa pubblica, hanno sottoposto a verifica le condizioni legittimanti la fruizione del Reddito di cittadinanza da parte di cinquantadue commercianti
4/6/2020
La rapina con pestaggio subita dal parroco nativo di Villagrande potrebbe essere opera del locale “giro” della tossicodipendenza. Le indagini proseguono a ritmo serrato senza comunque escludere altre possibili piste


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)