Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizienuoroCronacaCronaca › Truffe online: quattro denunce
Cor 22 maggio 2020
Truffe online: quattro denunce
L’attività ha avuto inizio nel luglio 2019 a seguito della denuncia di una donna che aveva pagato il prezzo per l’acquisto di un elettrodomestico venduto in un sito di annunci on-line, senza però mai ricevere la merce


BITTI - I Carabinieri della Stazione di Bitti, al termine di complesse indagini tecniche, hanno denunciato quattro persone per frode informatica. L’attività ha avuto inizio nel luglio 2019 a seguito della denuncia di una donna che aveva pagato il prezzo per l’acquisto di un elettrodomestico venduto in un sito di annunci on-line, senza però mai ricevere la merce.

I Carabinieri sono riusciti a risalire ai responsabili della frode. Si tratta di un sodalizio criminale composto da quattro individui: un sardo, un campano e due calabresi che avrebbero intascato la somma per l’acquisto del bene senza mai fornire l’elettrodomestico e rendendosi irreperibili.

Le indagini hanno permesso di accertare ulteriori truffe a danno di altre persone residenti in varie località d’Italia. Considerato il preoccupante diffondersi di tali episodi, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Nuoro invita tutti alla massima prudenza nell’utilizzo dei siti di annunci online, diffidando dalle offerte estremamente vantaggiose e a sporgere immediata denuncia presso le stazioni dislocate sul territorio.
Commenti
19:04
Esterovestizione e frode fiscale internazionale tra la Costa Smeralda, Malta e gli Emirati arabi uniti. Indagati imprenditori operanti in Gallura e sequestrati beni per oltre 3milioni di euro. Questo il risultato dell´Operazione All Blacks del Gruppo di Roma della Guardia di finanza del Comando provinciale di Sassari
26/5/2020
I Carabinieri della Tenenza di San Teodoro, a seguito della vasta operazione che ha consentito di portare alla luce un traffico di sostanza stupefacente ed identificarne i maggiori registi, hanno effettuato le perquisizioni domiciliari nei confronti dei nove indagati coinvolti
26/5/2020
Sabato sera, una Volante della Polizia di Stato ha intercettato un’autovettura con a bordo tre uomini ed una ragazza. I quattro, non collaborativi e reticenti, sono stati quindi condotti in Questura, fotosegnalati e deferiti all’Autorità giudiziaria per il reato di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)