Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziesassariCronacaCronaca › Furti a Sassari: Polizia locale in azione
Red 23 novembre 2020
Furti a Sassari: Polizia locale in azione
In casa avevano profumi, abbigliamento e accessori rubati in diversi negozi della città. Tre romeni sono stati denunciati venerdì dalla Polizia locale di Sassari al termine di un’operazione di pedinamento e perquisizione domiciliare. Altre operazioni sono andate a segno nel fine settimana


SASSARI - In casa avevano profumi, abbigliamento e accessori rubati in diversi negozi della città. Tre romeni sono stati denunciati venerdì dalla Polizia locale di Sassari al termine di un’operazione di pedinamento e perquisizione domiciliare. I controlli sono partiti da una segnalazione arrivata al Comando di Via Carlo Felice da un’attività commerciale di Viale Italia dove erano stati notati i tre che portavano via merce senza pagarla.

Gli agenti li hanno seguiti fino alla loro abitazione nel centro storico e lì hanno trovato merce rubata in numerosi negozi delle vie dello shopping cittadine per diverse centinaia di euro, ancora perfettamente conservata con le etichette e probabilmente pronta per essere rivenduta. I tre sono stati denunciati a piede libero e la refurtiva sequestrata.

In un’altra operazione contro i reati predatori sempre della Polizia locale in pieno centro, domenica è stata denunciata una ragazza dell’est Europa che aveva, prima staccato il dispositivo anti-taccheggio da un maglione, e poi lo aveva indossato, pronta a uscire dal negozio senza pagarlo. La settimana scorsa gli agenti hanno eseguito una misura di custodia cautelare su disposizione del giudice per le indagini preliminari nei confronti di un uomo autore di numerosi furti a Sassari.
11:06
Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Isili hanno contestato violazioni amministrative nell’ambito delle attività di vigilanza e controllo per il contenimento dell’emergenza epidemiologica
18/1/2021
Il Tribunale di Venezia ha disposto il sequestro finalizzato alla confisca di undici immobili ubicati nei territori comunali di Venezia, Padova e Nuoro, un esercizio commerciale a Mestre, una struttura ricettiva a Marghera, conti correnti, trenta mezzi commerciali e un immobile adibito ad attività ricettiva, per un valore complessivo pari ad un milione di euro
18/1/2021
Nel fine settimana, i Carabinieri della Stazione di Osilo, durante un servizio finalizzato al controllo delle misure di contenimento dell’epidemia sanitaria, hanno sanzionato il titolare di un ristorante per aver fornito servizi alla clientela oltre l´orario consentito


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)