Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizieoristanoPoliticaLavoro › LavoRas: 26 posti per Oristano
Red 19 febbraio 2021
LavoRas: 26 posti per Oristano
L´Aspal ha pubblicato l´avviso definitivo per la selezione di ventisei figure professionali (quattro elettricisti, sette muratori, quattro falegnami, due idraulici, cinque manovali edili, un fabbro e tre operai agricoli) da impiegare nei tre cantieri comunali


ORISTANO - L’Aspal ha pubblicato l’avviso definitivo relativo al Programma integrato plurifondo per il lavoro LavoRas per i cantieri da attivare nel Comune di Oristano. L’avviso è pubblicato sul sito internet istituzionale della Regione autonoma della Sardegna, sul sito SardegnaLavoro e nell’Albo pretorio on-line del Comune di Oristano.

Per partecipare alla selezione ed essere inseriti in graduatoria, le persone interessate dovranno presentare domanda on-line sul portale SardegnaLavoro, nella sezione “Servizi online-accedi ai servizi”, inserendo le proprie credenziali di accesso o registrandosi come “cittadino”, se non ancora in possesso delle stesse. Le domande dovranno essere presentate da mercoledì 17 febbraio a martedì 2 marzo.

Nell’ambito del programma LavoRas, il Comune di Oristano attiverà tre progetti per la manutenzione ordinaria di edifici scolastici e altri edifici, per il completamento del Centro del riuso e per la sistemazione delle aree verdi. Per i tre progetti, è previsto complessivamente l’inserimento di ventisei figure professionali: quattro elettricisti, sette muratori, quattro falegnami, due idraulici, cinque manovali edili, un fabbro e tre agricoltori e operai agricoli specializzati di giardini e vivai, di coltivazioni di fiori e piante ornamentali. Gli uffici del Servizio Informacittà sono disponibili, previa prenotazione (telefonando ai numeri 0783/791627-628 o inviando una email all'indirizzo web informacitta@comune.oristano.it, per il supporto alla compilazione della domanda.
Commenti
16/4/2021
I Consorzi dovranno preliminarmente considerare i posti disponibili risultanti dal Piano di organizzazione variabile (Pov) che individua i posti vacanti del personale operaio, specificandone le categorie
16/4/2021
Con il disegno di legge, che sarà sottoposto martedì all’esame dell’Aula, “Ulteriori interventi a favore delle attività economiche e dei lavoratori seguito dell´emergenza epidemiologica da Covid-19", le imprese e i lavoratori autonomi potranno finalmente ottenere i ristori attesi


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)