Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroPoliticaBorgate › «Beni regionali, visione miope dell´Amministrazione»
Red 23 febbraio 2021
«Beni regionali, visione miope dell´Amministrazione»
«Mi sarei aspettato un accenno a questa problematica, un interessamento da questa Amministrazione, così come l’aveva pensata l’Amministrazione Bruno, quando con molto coraggio votò per l’acquisizione dei beni. Invece nulla, ancora una volta si pensa solo ai beni presenti in città e basta, quasi che i restanti non esistano, eppure in campagna elettorale si diceva altro», dichiara il capogruppo del Partito democratico Mimmo Pirisi


ALGHERO - «Come non essere d’accordo con la valorizzazione dei beni ex demaniali presenti in città, abbandonati da tempo e mai inseriti in un piano serio di ristrutturazione (se non alcuni negli ultimi anni) che ne permetta un utilizzo, utile alla crescita economica della città. Tutto condivisibile. Mi sorprende però che la proposta di una parte dell’Amministrazione, non manifesti interesse e non ne parli, dei beni o una parte dei beni che, dal 2019, con una delibera del Consiglio, sono stati ceduti dalla Regione al Comune di Alghero».

Dopo il primo intervento di alcuni partiti componenti la Maggioranza cittadina [LEGGI] il commento piccato della presidente del Comitato di borgata di Maristella Tonina Desogos [LEGGI] e la nuova replica della Maggioranza [LEGGI], interviene nella querelle anche il capogruppo del Partito democratico nel Consiglio comunale di Alghero Mimmo Pirisi. «Mi riferisco a quegli immobili presenti nelle borgate del bonifica algherese. Beni che dovrebbero rientrare a pieno titolo in una seria e programmata riqualificazione utile al loro ripristino e al loro rilancio in chiave sociale, prima di tutto, ed economica per il territorio di conseguenza», prosegue l'esponente Dem.

«Mi sarei aspettato un accenno a questa problematica, un interessamento da questa Amministrazione, così come l’aveva pensata l’Amministrazione Bruno, quando con molto coraggio votò per l’acquisizione dei beni. Invece nulla, ancora una volta si pensa solo ai beni presenti in città e basta, quasi che i restanti non esistano, eppure in campagna elettorale si diceva altro. Indubbiamente una visione miope», conclude Pirisi.

Nella foto: il consigliere comunale Mimmo Pirisi
Commenti
25/2/2021
I consiglieri comunali chiedono «se si sta predisponendo un piano di intervento straordinario per la riqualificazione, ristrutturazione e rilancio degli immobili oggetto di passaggio di proprietà»
24/2/2021
«Borgate prese in giro (di nuovo)», dichiara il presidente del Comitato di borgata Tonina Desogos, dopo la nota congiunta firmata da Forza Italia, Udc, Psd´az e Gruppo misto sulla situazione relativa agli immobili regionali nelle borgate algheresi


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)