Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziesardegnaPoliticaLavoro › Crisi occupazionale e stagionali: via ai pagamenti
Red 23 febbraio 2021
Crisi occupazionale e stagionali: via ai pagamenti
Sono iniziate oggi le procedure di pagamento a favore di 274 lavoratori in stato di crisi occupazionale, quali lavoratori ex “Sardinia green island, Keller, Vesuvius, Ottana polimeri e Ottana energia, S&B Olmedo, ex Sittel ed ex Unileve. Pagamenti già in corso a favore di circa 9mila dipendenti stagionali


CAGLIARI – Sono iniziate oggi (martedì) le procedure di pagamento a favore di 274 lavoratori in stato di crisi occupazionale, quali lavoratori ex “Sardinia green island, Keller, Vesuvius, Ottana polimeri e Ottana energia, S&B Olmedo, ex Sittel ed ex Unilever, già cessati dagli ammortizzatori sociali, in attuazione dell’articolo 8 della Legge regionale 22 del 23 luglio 2020. «Stiamo procedendo all’erogazione degli indennizzi economici a sostegno dei lavoratori delle aree di crisi industriale e dei lavoratori legati alla filiera turistica, maggiormente colpita dalla crisi pandemica», annuncia l’assessore regionale del Lavoro Alessandra Zedda.

«Si tratta di interventi indispensabili che garantiscono un sussidio economico, soprattutto in un periodo di incertezza occupazionale e spesso in mancanza di ammortizzatori sociali», precisa, l'esponente della Giunta Solinas in merito ai pagamenti già in corso a favore di circa 9mila dipendenti stagionali, anche all’estero. «Prosegue lo sforzo della Regione per sostenere gli stagionali, categoria rilevante per l’attività turistica e adesso fortemente penalizzata. Per questo contiamo di effettuare il saldo dei pagamenti a loro favore entro la seconda metà di marzo, mentre saranno ultimati i pagamenti verso tutti i lavoratori in stato di crisi occupazionale entro la fine di febbraio», conclude Zedda.

Nella foto: l'assessore regionale Alessandra Zedda
Commenti
25/2/2021
«Il Governo ascolti le richieste del comparto palestre e stabilisca una data certa sulla riapertura delle attività», chiedono i deputati di Fratelli d´Italia Salvatore Deidda, Marco osnato e Riccardo Zuccini, che ieri pomeriggio hanno incontrato alcuni rappresentanti di “GimFive”, il presidente Stefano Gambaccini e il presidente nazionale della “Confederazione imprese unite per l´Italia” Stefano Agnesini
7:09
L’attuazione delle misure e degli aiuti stabiliti dalla legge, a sette mesi dalla sua approvazione in Consiglio e a undici dall’accordo sottoscritto con i sindacati dal presidente Solinas per contrastare gli effetti sull’economia e l’occupazione della crisi da Covid, è stata al centro dei lavori della Seconda commissione, che ha convocato in audizione i segretari regionali di Cgil, Cils, Uil, Confsal, Cisal e Css
24/2/2021
Dopo il sit-in di lunedì mattina davanti a Villa Devoto, la Regione autonoma della Sardegna ha espresso vicinanza ai lavoratori del Porto Canale di Cagliari in lotta, rendendosi disponibile ad avviare ogni azione di sensibilizzazione istituzionale affinché sia garantita la massima attenzione alle loro richieste di salvaguardia dell’occupazione


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)