Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizienuoroPoliticaSanità › Consiglio a Nuoro: interviene Nieddu
Red 23 febbraio 2021
Consiglio a Nuoro: interviene Nieddu
«Dalla Giunta regionale impegno concreto per il territorio», ha assicurato l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, che ieri mattina è intervenuto nella seduta aperta del Consiglio comunale di Nuoro, ospitato dal Teatro Eliseo


NUORO - L'assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, è intervenuto nel corso della seduta aperta del Consiglio comunale di Nuoro, che si è tenuta ieri mattina (lunedì), al Teatro Eliseo, e a cui hanno preso parte anche le associazioni dei pazienti e i sindaci del Nuorese. All'ordine del giorno i principali temi della sanità di Nuoro e del suo territorio. «Il nostro impegno per l'Ospedale San Francesco, così come per tutto il sistema sanitario della provincia, è concreto», ha dichiarato l'esponente della Giunta Solinas, che ha espresso apprezzamento per il generale clima di fiducia e collaborazione in cui si è svolto l'incontro.

Sul principale ospedale del capoluogo barbaricino, Nieddu si è soffermato, in particolare, sulle criticità che riguardano la carenza di medici specializzati: «Abbiamo bandito sessantatre concorsi per oltre mille operatori del sistema sanitario, purtroppo l'emergenza Covid ha posto un freno al loro espletamento, ma con l'attuale cronoprogramma contiamo portarne a termine buona parte entro giugno. Stiamo affrontando criticità che hanno radici lontane. Decenni di mancata programmazione hanno portato agli scompensi oggi visibili ovunque. In Sardegna abbiamo riportato le borse di studio per le scuole di specializzazione a 194, da ventinove a cui erano state ridotte. Ma stiamo soprattutto portando avanti una riforma sanitaria che vuole porre rimedio a un modello che non è stato in grado di rispondere alle esigenze dei territori».

Ritorna la centralità della medicina territoriale, «impoverita - prosegue l'assessore - da un blocco del turnover che ne ha impedito il rinnovamento. Su questo fronte abbiamo destinato importanti risorse inserite nella Finanziaria tecnica approvata nei giorni scorsi. Risorse che riporteranno negli ambulatori quelle prestazioni cancellate dai tagli». Banditi i concorsi per i medici di base: «Abbiamo recuperato l'enorme ritardo ereditato. Per l'assistenza primaria le graduatorie per le zone carenti non venivano stilate dal 2014, ora abbiamo finalmente colmato questa lacuna. Stiamo anche lavorando sui tavoli nazionali per assicurare un sistema d'assegnazione più equo, affinché non siano sempre i territori più svantaggiati a dover patire i disagi dovuti all'assenza del medico di famiglia, un servizio fondamentale sia per la tutela della salute, sia per il contrasto allo spopolamento».

Nella foto: l'assessore regionale Mario Nieddu
Commenti
25/2/2021
Terminata la sanificazione, da domani mattina si riprende la didattica in presenza nelle scuole di Olbia dove alcune persone sono risultate positive al Covid-19
24/2/2021
Da domani, niente didattica in presenza in alcune scuole della città, dove alcune persone sono risultate positive al Covid-19. Le scuole interessate sono le primarie di Via Vignola e di Via Vicenza, la media di Via Veronese e la scuola dell’infanzia Sacra Famiglia
9:56
La Maddalena sarà blindata da oggi (venerdì) a partire dalle ore 14 per 7 giorni, eventualmente prorogabili. «Dobbiamo chiudere adesso per preservare il dopo» ha detto il sindaco, Fabio Lai
9:20
L´isola aspira a diventare la prima regione bianca. Contagi in netta diminuzione per tre settimane di seguito, Rt contenuto e terapie intensive ben al di sotto del limite precauzionale del 30%. Cresce l´attesa per le nuove ordinanze del Governo
25/2/2021
Sono 229 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (nove in meno rispetto al dato di ieri), mentre salgono da ventuno a ventidue i pazienti in Terapia intensiva (+ uno). 149 i guariti nelle ultime ventiquattro ore
13:11
«Nel Nuorese e in Ogliastra le dosi non sono sufficienti per medici e odontoiatri liberi professionisti», dichiara il consigliere regionale del Partito democratico Salvatore Corrias, che chiede chiarimenti all’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu
18:01
Sono 224 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (cinque in meno rispetto a ieri), mentre restano ventidue i pazienti in Terapia intensiva. 140 i guariti nelle ultime ventiquattro ore
9:48
L’aggiornamento sulla diffusione del Coronavirus in città è stato comunicato ieri al sindaco Andrea Lutzu dalle autorità sanitarie dell´Assl di Oristano
17:15
E´ stata completata ieri pomeriggio la somministrazione della prima dose del vaccino anti Covid-19 in tutte le Rsa e Case di riposo dell’ambito territoriale dell´Asl Sassari
11:03
A rilevarlo è una ricerca del Centro studi ImpresaLavoro di Massimo Blasoni. A ieri, le somministrazione delle dosi di vaccino alle persone dagli 80 anni in su sono 5.501 su 77.207 (pari al 7percento)
14:23
Concluso lo screening sui dipendenti e la disinfezione dei locali. Il provvedimento di chiusura si era reso necessario a seguito di alcuni casi di Covid-19
24/2/2021
Sono 238 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (nove in meno rispetto a ieri), mentre scendono da ventiquattro a ventuno i pazienti in Terapia intensiva (- tre). 174 i guariti nelle ultime ventiquattro ore
24/2/2021
Conferenza territoriale socio sanitaria Asl Sassari, screening e vaccini al centro dell’incontro con i sindaci. Collegati da remoto anche il direttore del Distretto di Ozieri, Antonio Saba, il presidente dell’Ordine dei Medici della provincia di Sassari, Nicola Addis, e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali
24/2/2021
Duro intervento del gruppo dei Progressisti in consiglio regionale sui continui annunci, sempre disattesi, sul piano vaccinale alla popolazione: «Le incognite sono troppe»
24/2/2021
Ottanta persone, tra ospiti e operatori, hanno già ricevuto il vaccino nella Casa di accoglienza cagliaritana. Giovedì, verranno somministrate altre settanta dosi
24/2/2021
La struttura di Microbiologia e virologia è stata fondamentale nell’individuazione dei casi a Bono e di altri sospetti nel Nord Sardegna. Con un nuovo macchinario pronta a sequenziare l’intero genoma del virus
29/12/2020
Sono stati 2.489 i test effettuati nelle ultime ventiquattro ore. Salgono di una unità sia il numero dei ricoverati in reparti non intensivi, sia in quelli intensivi. Duecento i nuovi guariti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)