Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroCronacaSalute › «Algheresi allibiti da tanta improvvisazione»
S.A. 6 aprile 2021
«Algheresi allibiti da tanta improvvisazione»
«Le ordinanze non bastano». Ad Alghero non fanno sconti i partiti di Centrosinistra alla "gestione Covid" del sindaco Conoci. Dall´Opposizione ritorna la richiesta di uno screening della popolazione scolastica, di avere un’informazione puntuale e più controlli in città


ALGHERO - «Da città sicura a città con le scuole chiuse e 550 tra studenti e docenti in quarantena è un attimo. Eppure è l’incredibile situazione in cui si trova Alghero, una città nella quale la sera il sindaco dichiara che è tutto sotto controllo e che siamo pronti a ripartire e la mattina seguente, a meno di ventiquattro ore dal suono della campanella, firma un’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e degli asili nido». Ad Alghero non fanno sconti i partiti di Centro-sinistra alla "gestione Covid" del sindaco Conoci, intercettando il malumore dilagante in città. «Non bastano le ordinanze. Il sindaco deve informare in maniera dettagliata la cittadinanza. Le informazioni frammentarie mal si conciliano con la necessità di sensibilizzare ad una crescente attenzione e prudenza necessarie per far fronte all'incalzare del virus. Qual è la reale entità di diffusione del virus in città?» si chiedono Gabriella Esposito, Mario Bruno, Pietro Sartore, Raimondo Cacciotto, Ornella Piras, Valdo Di Nolfo, Beniamino Pirisi a nome dei rispettivi partiti.

«Il 29 marzo in consiglio comunale il sindaco riferiva di 11 classi in quarantena è 53 positivi. Il 1 aprile i positivi risultavano 75 e 296 le persone in quarantena. Nell'ordinanza di oggi 6 aprile si fa riferimento a 20 classi in quarantena e 550 persone circa in isolamento. Una frammentarietà di informazioni e disomogeneità dei dati che non aiutano a capire la reale diffusione del virus in città. È opportuno che il Sindaco rappresenti con chiarezza la situazione: quanti i positivi? Quanti in quarantena? Qual'é la diffusione del virus per fascie d'età?» si legge nella nota a firma dei gruppi consiliari Per Alghero, Futuro Comune, Sinistra in Comune e Pd. Dal Centro-sinistra ritorna la richiesta la richiesta «di effettuare lo screening della popolazione scolastica ma soprattutto di avere un’informazione puntuale, dettagliata e trasparente». «Siamo allibiti da tanta improvvisazione - scrivono - e crediamo che Alghero città sicura sia un messaggio importante da veicolare quando la situazione è veramente tale e non per fare propaganda spicciola. Messaggi poco chiari non fanno altro che aumentare la confusione tra i cittadini e certamente non sono una bella pubblicità per la città».

E ancora, chiedono un dispiegamento di forze dell'ordine poichè ritengono «necessario accompagnare questa fase con una intensificazione dei controlli in città. La responsabilità della diffusione del virus non può essere addossata alla sola comunità scolastica. Di fronte ad una dichiarata situazione di difficoltà e all'impossibilità di tracciare e inserire i dati in piattaforma nei tempi previsti, come si legge nell'ordinanza, è necessario che il sindaco dia un preciso orientamento all'attività di controllo impartendo indicazioni precise». Infine, dalla minoranza c'è un quesito anche sull'andamento della campagna vaccinale dopo «le lamentele sull'organizzazione in relazione a difficoltà di prenotazione telefonica, ingressi non contigentati, orari non rispettati, elenchi non pervenuti e nominativi non inseriti nonostante la chiamata di ATS». «In un momento così delicato è quanto mai importante sentire la voce del Sindaco e avere informazioni chiare che orientino i cittadini a comportamenti virtuosi e responsabili» concludono.
Commenti
16/4/2021
Da sabato 17 aprile, potranno registrarsi sul portale dedicato su Sardegna Salute anche i nati del 1956 e ’57 che non hanno esenzioni per patologia. I cittadini registrati sulla piattaforma saranno contattati dal Cup
19:14
Il gruppo del Partito Democratico in Consiglio Regionale ha presentato un´interrogazione urgente, primo firmatario Giuseppe Meloni, sulle modalità di attuazione della campagna vaccinale contro il Covid-19 in particolare sulle criticità registrate dai pazienti diabetici sardi
21:26
Vaccinazioni, al via a Porto Torres dalla giornata di martedì 20 aprile la somministrazione del richiamo agli over 80. Di seguito il calendario per gli appuntamenti: le convocazioni saranno curate dalle associazioni di volontariato
15/4/2021
Da oggi, giovedì 15 aprile, i cittadini nati dal 1952 al 1955, inclusi, che non hanno esenzioni per patologia, possono esprimere la propria adesione registrandosi sul Portale regionale dedicato
18:11
La Conferenza Episcopale Regionale ha evidenziato motivi di preoccupazione per l’ulteriore diffusione del Coronavirus, in particolare per gli effetti drammatici che sta avendo sul lavoro, sull’economia e sull’educazione
15/4/2021
Alcune segnalazioni alla base dell´ispezione odierna del Nucleo Antisofisticazione e Sanità dei carabinieri presso l´hub vaccinale del Mariotti ad Alghero. Analoghi interventi in altre strutture dell´isola
15/4/2021
Le sedi individuate per l´effettuazione del test nelle giornate del 17 e 18 aprile sono la scuola media Brunelleschi in via Brunelleschi n.1 e la palestra della scuola Bellieni in piazza Don Minzoni. Tutti i dettagli


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)