Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Rifiuti in porto: yacht sanzionato
Red 7 agosto 2019
Rifiuti in porto: yacht sanzionato
Sia i cittadini, sia un addetto dell’Autorità portuale hanno fatto notare al conduttore del tender che non poteva lasciare i rifiuti in quel modo sulla banchina, ma la persona li scaricava noncurante dei richiami dei golfoarancini


GOLFO ARANCI - Attenzione alta da parte dell’Ufficio Circondariale marittimo di Golfo Aranci per il corretto smaltimento dei rifiuti, soprattutto per tutelare le acque marine. Questa mattina (mercoledì), gli uomini in divisa bianca al comando del tenente di Vascello Angelo Filosa, dopo una segnalazione da parte di cittadini, hanno verificato un abbandono di tre sacchi neri contenenti rifiuti da parte di un tender bianco.

Sia i cittadini, sia un addetto dell’Autorità portuale hanno fatto notare al conduttore del tender che non poteva lasciare i rifiuti in quel modo sulla banchina, ma la persona li scaricava noncurante dei richiami dei golfoarancini. I militari, allertati, hanno provveduto a seguire a vista il percorso del tender fino all’unità madre (una nave da diporto di 37metri) e, nel frattempo, è stata inviata la motovedetta Cp709, che ha intimato all’unità di fermarsi e fornire documenti e spiegazioni del comportamento adottato.

Il comandante della nave è stato invitato negli uffici della Guardia costiera, dove gli è stata notificata una sanzione da 600euro. Inoltre, gli è stato richiesto di ritirare i rifiuti e smaltirli tramite ditte autorizzate. Il comandante dell'unità, nel comprendere l’errore, fsi è scusato e ha riportato a bordo i rifiuti.
5/6/2020
Guardia di finanza in azione. Evasione fiscale e maltrattamenti di animali: disposti sequestri di beni per oltre 1,2milioni di euro. Sospeso un medico veterinario
5/6/2020
Diversi i servizi che hano visto gli agenti del Commissariato di Olbia arrivare al sequestro di quattro dosi di cocaina, circa 100grammi di hashish, alcuni grammi di marijuana, diverse piante di cannabis e circa 50grammi di efflorescenza arborea di marijuana
5/6/2020
I finanzieri della Stazione Navale di Cagliari e della Sezione Aerea di Elmas hanno attivato le procedure via terra che hanno portato all’individuazione ed al sequestro di svariate piantine di cannabis indica dell’altezza compresa tra gli 80 ed i 160centimetri. La persona responsabile è stata deferita alla competente Autorità giudiziaria per il reato di coltivazione abusiva di canapa indiana
5/6/2020
Il titolare è stato denunciato per i reati di gettito abusivo di rifiuti e discarica abusiva, ai sensi dell´articolo 256 del testo unico in materia ambientale, oltre che per gli illeciti amministrativi per l´attività abusiva sia di meccanico sia di carrozziere
4/6/2020
I finanzieri della Seconda Compagnia di Cagliari, nell’ambito delle attività finalizzate al monitoraggio ed al controllo della spesa pubblica, hanno sottoposto a verifica le condizioni legittimanti la fruizione del Reddito di cittadinanza da parte di cinquantadue commercianti
4/6/2020
La rapina con pestaggio subita dal parroco nativo di Villagrande potrebbe essere opera del locale “giro” della tossicodipendenza. Le indagini proseguono a ritmo serrato senza comunque escludere altre possibili piste


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)