Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziealgheroCronacaSoccorsi › Affondano al largo di Alghero: inchiesta
Cor 7 dicembre 2019
Affondano al largo di Alghero: inchiesta
I militari della Guardia Costiera sono intervenuti per prestare soccorso a tre diportisti che, a bordo di un’unità da diporto, erano partiti dallo scalo algherese per raggiungere il porto di Castelsardo


ALGHERO - Tragedia scampata nella mattinata di venerdì nel golfo di Alghero. I militari della Guardia Costiera sono intervenuti per prestare soccorso a tre diportisti che, a bordo di un’unità da diporto, erano partiti dallo scalo algherese per raggiungere il porto di Castelsardo.

Il natante sul quale viaggiavano, però, per cause ancora in via di accertamento – sull’accaduto è stata aperta un’inchiesta amministrativa – ha iniziato a riempirsi di acqua nel tratto di mare antistante il sito “Torre del Lazzaretto”. In pochi minuti dalla ricezione della chiamata di soccorso, il personale specializzato in forza all’Ufficio Circondariale Marittimo di Alghero ha raggiunto, a bordo della M/V CP 871, i malcapitati che sono stati tratti in salvo in ottime condizioni di salute.

La barca, affondata poco dopo il recupero degli occupanti in un tratto di mare con fondale di circa 16 metri, è stata recuperata nella giornata odierna. Le operazioni - al fine di scongiurare il pericolo di inquinamento - si sono svolte in totale sicurezza.
Commenti
6/8/2020
L’allarme è stato lanciato intorno alle 14 di oggi, quando una colonna di fumo si è alzato in cielo davanti al porto. A vedere il fumo, il personale della Guardia costiera della locale Delegazione di spiaggia, che ha attivato la macchina dei soccorsi


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)