Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notizieolbiaCronacaSanità › CoronaVirus: caso sospetto ad Olbia
Red 10 febbraio 2020
CoronaVirus: caso sospetto ad Olbia
Una coppia, tornata nel capoluogo gallurese dopo una crociera, ha accusato febbre e tosse. Pronto l´intervento dell´Unità di crisi locale del nord Sardegna, che ha attivato il monitoraggio, isolando marito e moglie nella propria abitazione


OLBIA – Un caso sospetto di CoronaVirus è stato segnalato ad Olbia. Una coppia, tornata nel capoluogo gallurese dopo una crociera, ha accusato febbre e tosse.

A questo punto, il medico ha allertato l'Unità di crisi locale del nord Sardegna, che ha isolato marito e moglie nella propria abitazione, monitorandoli regolarmente. In base alle risultanze, l'Unità istituita dall'Assessorato regionale alla Snaità deciderà se è il caso di trasferire i due nei Reparti predisposti per gestire l'emergenza. Nei giorni scorsi, un allarme era scattato per un bambino di Castelsardo [LEGGI], rivelatosi poi, fortunatamente, non affetto da CoronaVirus.

«La situazione è sotto controllo. Così come avvenuto per i precedenti sospetti abbiamo attivato l’Unità di crisi e sono in corso tutte le verifiche. Le persone per le quali è stato attivato il protocollo presentano un quadro che non rientra nemmeno nella definizione di “caso” e per le quali abbiamo deciso di attivare comunque quanto previsto per l’emergenza nella massima cautela e per garantire agli assistiti e alla popolazione completa sicurezza», ha dichiarato sul caso l’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu. «Anche in questa circostanza – ha concluso l’assessore della Sanità – il sistema regionale per l’emergenza ha risposto tempestivamente».
9:22
«Strumento utile per le indagini sulla circolazione virale», sottolinea l´assessore regionale della Sanità, che dice “si” ai cosiddetti “Pungi dito”
19:08
Siamo a conoscenza che la Giunta regionale si appresta ad approvare la riforma delle Assl. Parliamo di salute. Fiduciosi, nutriamo l’auspicio che nel deliberare, chi di dovere ricordi che tutti i cittadini hanno pari diritti e vengano tenuti nella giusta considerazione a qualunque categoria essi appartengono
14/7/2020
A partire da domani e fino a domenica 13 settembre, l´Assl Sassari attiva sei sedi di Guardia medica turistica: ad Alghero, Fertilia, Castelsardo, Platamona, Stintino, Valledoria
14/7/2020
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registra un nuovo contagio nella Città metropolitana di Cagliari. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto quattro, nessuno in terapia intensiva, mentre sono sei quelli in isolamento domiciliare
11:09
Sanità allo sbando, polemiche ad Alghero. «Tra un selfie e un nastro da tagliare, il massimo che è riuscito a fare è una letterina all´Azienda Sanitaria. Per chiedere cosa? Visita parenti. Un sindaco sempre più scollegato dalla realtà»
14/7/2020
«Tra un selfie e un nastro da tagliare il massimo che è riuscito a fare è questa letterina». L´ex assessore al Turismo di Alghero e consigliere comunale si dice estremamente preoccupata e attacca il sindaco, reo di non essere per nulla incisivo sullo sfascio a cui va incontro la sanità
14/7/2020
Il Sindaco si rivolge al al Dott. Antonio Francesco Cossu Direttore Presidio Ospedaliero Unico di Area Omogenea e al Dott. Flavio Sensi Direttore di Area della Assl di Sassari
13/7/2020
Lo dichiara il presidente del Consiglio comunale di Cagliari Edoardo Tocco, che sottolinea come il capoluogo regionale sia «il motore dei servizi sanitari isolani»
13/7/2020
Tutti i consiglieri di minoranza uniti ad Alghero in difesa degli ospedali. «Sia tolto il bavaglio al Consiglio Comunale e lo si metta in condizione di discutere di sanità e di poter difendere il territorio, visto che chi deve farlo istituzionalmente in rappresentanza della città sta zitto, messo all’angolo»
13/7/2020
La Giunta Solinas ha approvato la ripartizione di 4.973.000euro del Fondo nazionale per il Sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita fino ai sei anni


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)