Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter
Olbia 24notiziesardegnaPoliticaSanitą › Sanitą: riforma approvata senza Riformatori
Cor 30 luglio 2020
Sanitą: riforma approvata senza Riformatori
La commissione Sanitą, presieduta da Domenico Gallus ha approvato a maggioranza (contraria l’opposizione, astenuti i Riformatori) la legge di riforma del sistema sanitario regionale, che ora passa all’esame del Consiglio


CAGLIARI - La commissione Sanitą, presieduta da Domenico Gallus (nella foto) ha approvato a maggioranza (contraria l’opposizione, astenuti i Riformatori) la legge di riforma del sistema sanitario regionale, che ora passa all’esame del Consiglio. Designati, inoltre, i relatori del provvedimento: il presidente della commissione Gallus per la maggioranza, il capogruppo del Pd Gianfranco Ganau per l’opposizione.

Dopo l’approvazione del testo, il presidente della commisione Domenico Gallus ha dichiarato che «la commissione ha concluso in modo brillante un lungo lavoro affrontato con grande impegno e caratterizzato dalla volontą di ascolto di tutti i portatori di interesse». La legge, ha aggiunto Gallus, “dal nostro punto di vista rappresenta uno spartiacque fra passato e futuro, fra una visione centralista fondata sull’Ats ed una rivolta ai territori, pił vicina al paziente, ai suoi bisogni ed alle sue aspettative. E’, del resto, quanto ci hanno detto le istituzioni, le categrie e le persone che abbiamo ascoltato in questi mesi di confronto”.

E’ quanto dice, in sostanza, secondo Gallus, «lo stesso Cal nel suo parere, quando individua nell’Ats l’errore di fondo di sistema sanitario regionale che non ha funzionato. Noi, ha concluso, quella impostazione la correggeremo; stiamo iniziando a farlo con il “governo” del sistema e proseguiremo con la sanitą territoriale e la rete ospedaliera che saranno le naturali conseguenze della scelta di fondo che abbiamo compiuto». Ma, attenzione, ha detto infine il presidente della commissione, «sono due cose diverse che affronteremo correttamente in modo separato, per arrivare ad una buona riforma nell’interesse dei sardi».
Commenti
17:08
Salgono a 1.461 i casi di positivitą. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unitą di crisi regionale, si sono registrati dodici nuovi casi nel Sud Sardegna ed otto in provincia di Sassari. Le vittime restano complessivamente 134
10/8/2020
Il Piano nazionale esiti promuove il Policlinico universitario di Monserrato, che si dimostra in forte crescita non solo nei numeri, ma anche nella qualitą delle prestazioni erogate: sistema nervoso, cardiocircolatorio, respiratorio, parto e chirurgia


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)